Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

​Il Villanova stende l'Ottavia, sorride mister Palumbo

Marcangeli e Mancuso, oltre ad un'autorete di Salienti, regalano i tre punti ai padroni di casa



VILLANOVA – OTTAVIA 3-0
MARCATORI Marcangeli 20' pt (V), Salienti 27' pt aut. (O), Mancuso 12' st (V)
VILLANOVA Secondiani (23' st Riccio), Bonanni (8' st De Luzi), Forte (1' st Cavo), Valentini (1' st Mancuso), Zahraoui (20' st Finocchi), Marcangeli, Mesa, Procaccianti, Virdis (13' st Siccardi), Kwiatkowski (1' st Stazi), Gatto ALLENATORE Volpe (Palumbo squalificato)
OTTAVIA Marinucci, Fabiani (14' st Cittadini), Ratnaweera (25' st Pace A.), Valente, Costa (29' st Di Giorgio), Gentili, Costantini, Salienti, Orani, Cricco (8' st Savoca), Pace D. (21' st Martellino)
ARBITRO Zuccari di Tivoli
NOTE Ammoniti Bonanni, Virdis, Forte, Costa, Cittadini. Angoli 6-1. Rec. 2' pt – 2' st. 

Image titleNon c'è storia al “Ferraris” di Villanova dove i padroni di casa di Palumbo, sostituito in panchina da mister Volpe per via della squalifica, battono l'Ottavia per 3 a 0. Dopo la fase iniziale dedicata allo studio reciproco Virdis, servito da un calcio d'angolo di Mesa, colpisce la sfera di testa e trova la pronta risposta di Marinucci. Al 20', il Villanova ottiene una punizione invitante dalla corsia di sinistra, Valentini si incarica della battuta e sugli sviluppi del calcio piazzato Marcangeli sigla il vantaggio e inganna gli avversari, immobili perché forse credono che la posizione del calciatore tiburtino sia irregolare. I calci piazzati sono il punto debole dell'Ottavia: sugli sviluppi di un corner, i padroni di casa colpiscono la traversa e nella conseguente mischia in area, Salienti firma un autogol al 27'. Il Villanova è ancora pericoloso prima dell'intervallo con Mesa che serve Virdis, il quale non batte l'estremo difensore avversario. Durante la ripresa le carte in tavola non cambiano e il Villanova incornicia questa giornata con il tris grazie alla zuccata vincente di Mancuso che, sugli sviluppi di una punizione, chiude i giochi al 12'. Prima del triplice fischio, si rende insidioso Gatto che non cambia il definitivo 3-0. Mercoledì 25 febbraio, alle ore 15.45, il Villanova tornerà in campo (in trasferta) per il recupero della gara contro il Real Tor Sapienza.