Notizie
Categorie: Altri sport

In occasione del derby di Coppa Italia di domenica, Res e Lazio effettueranno un minuto di silenzio per Chiara Insidioso

Le atlete indosseranno una maglia in onore della giovane ridotta in fin di vita dal fidanzato e che lotta fra la vita e la morte



Le società Lazio Calcio Femminile e RES Roma comunicano che, in occasione dell'incontro valido per il primo turno di Coppa Italia di domenica 7 settembre, l'accesso alla tribune sarà consentito ad un numero massimo di 200 persone, per problemi di capienza massima della struttura del campo “Villa dei Massimi”. Prima dell'inizio dell'incontro verrà rispettato un minuto di silenzio per ricordare la sorella del capitano della primavera ressina Cristiana Mosca, Giulia, tragicamente scomparsa in un incidente stradale. Le atlete indosseranno inoltre una maglia in onore di Chiara Insidioso, la giovane ridotta in fin di vita dal fidanzato e che da cinque mesi lotta fra la vita e la morte. Auspicando nel rispetto di ogni regola e nel buonsenso di tutti, atleti, tifosi e dirigenti, le società augurano a tutti di trascorrere una bellissima domenica di sport.