Notizie

Inaugurato il sottopasso di via Tiburtina all'altezza di Settecamini

Presenti il sindaco di Roma, Ignazio Marino, l'assessore alle Infrastrutture, Paolo Masini, e il presidente del IV Municipio, Emiliano Sciascia



Un'immagine dell'inaugurazioneE' stato inaugurato, alla presenza del sindaco di Roma, Ignazio Marino, dell'assessore alle Infrastrutture, Paolo Masini, e del presidente del IV Municipio, Emiliano Sciascia, il sottopasso su via Tiburtina all'altezza di Settecamini. L’intervento, realizzato per decongestionare questa arteria di grande traffico, rientra nei lavori di allargamento di via Tiburtina dal km 9,3 al km 15,8. Il sottopasso è costituito da due gallerie affiancate, per una lunghezza di 125 metri e la pavimentazione è costituita da un asfalto drenante e fonoassorbente in grado di ridurre la rumorosità e una maggiore aderenza in caso di pioggia. “ Abbiamo voluto che venisse accelerata la consegna di questo sottopasso, - ha detto il sindaco Ignazio Marino - perché nella nostra visione di urbanistica e viabilità certamente c'è una visione che insiste molto sulla pedonalizzazione di alcune aree centrali ma, allo stesso tempo, dobbiamo potenziare i mezzi pubblici e le arterie per il trasporto privato”. Il Sindaco ha infatti spiegato che rientra negli impegni dell’Amministrazione diminuire il traffico nelle strade vicine l'area archeologica dei Fori, e al tempo stesso “renderlo più scorrevole per i romani che si devono spostare più agevolmente nella nostra città. Oggi abbiamo delle date certe per la Metro C e tra poche settimane consegneremo alle romane e ai romani il primo tratto della linea". Il 26 settembre, ha inoltre dichiarato l'assessore Paolo Masini, ci sarà un altro importante appuntamento: saranno aperte via dei Radar e il proseguimento di via dei Colli del Velino. “Un'arteria che rivoluzionerà la vita quotidiana di tanti cittadini di questo quadrante che potranno avere così il proprio percorso un po’ più agevolato”, ha sottolineato l’Assessore alle Infrastrutture.