Notizie

Incendio al Terminal 3 dell'Aeroporto di Fiumicino, voli sospesi

Devastati dalle fiamme circa 400 mq di negozi. Pesanti ripercussioni sul traffico aereo e sulla viabilità intorno alla Capitale



Image titleUn incendio è divampato poco dopo la mezzanotte nel Terminal 3 (voli internazionali) dell'aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino. Secondo le prime informazioni, per cause ancora da accertare, le fiamme sarebbero scaturite da un deposito bagagli. Tre le persone rimaste intossicate dal fumo. I vigili del fuoco, impegnati con quindici squadre, hanno lavorato per ore per spegnere il rogo. Devastati dalle fiamme circa 400 mq di negozi. Sospesi i treni diretti verso Fiumicino, chiuse le strade e le autostrade. Il servizio Leonardo Express che collega Roma Termini a Fiumicino Aeroporto è sospeso. I treni della linea FL1 Fara Sabina-Fiumicino Aeroporto, la cui frequenza e' ridotta a un convoglio ogni mezz'ora invece che ogni 15 minuti, terminano la corsa a Ponte Galeria e Parco Leonardo. Pesanti le ripercussioni sul traffico aereo in tutta Italia. Aeroporti di Roma (Adr) ha reso noto che lo scalo sarà chiuso fino alle 14. La società di gestione sconsiglia a tutti i passeggeri di recarsi in aeroporto. L'Enac ha comunicato che saranno assistiti e gestiti, attraverso gli altri Terminal, tutti i voli intercontinentali in arrivo su Fiumicino. L'Ente ha attivato la Sala Crisi per seguire l'emergenza e ha contattato i direttori aeroportuali di tutti gli scali nazionali affinché vengano gestiti i voli eventualmente dirottati da Roma Fiumicino.  


Traffico. L'Anas comunica L'Anas comunica che alle ore 10:10 circa sull'autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino e' stato riaperto il tratto della carreggiata in direzione Fiumicino compreso tra l'allacciamento con il Grande Raccordo Anulare di Roma (km 7) e l'Aeroporto Leonardo da Vinci (km 18,4). Sono state quindi riaperte anche le rampe che dal Grande Raccordo Anulare immettono sull'autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino, in direzione dell'aeroporto. Il tratto autostradale era stato chiuso alle ore 5.30 circa a causa di un incendio all'interno dell'aeroporto Leonardo da Vinci. Al momento, sul Grande Raccordo Anulare permangono rallentamenti e code a tratti, in via di smaltimento, in avvicinamento all'innesto con l'autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino, in particolare in carreggiata interna.