Notizie

Inciampa il Savio! La Roma fatica ma vince: è fuga

Iacovolta e i suoi crollano al Vianello con il Certosa, al San Gabriele una Roma macchinosa riesce a prevalere



Certosa, grande rimontaLa notizia di giornata è l’impresa compiuta dal Certosa di Ottobrini, capace di sconfiggere il grande Savio, principale inseguitore della Roma. Si tratta della prova più semplice e pura della competitività del primo raggruppamento, in cui il pronosticare diventa sempre più difficile.  A restare fuori dai duelli ad armi pari sembra essere solo la squadra di Mattei che, seppur messa recentemente in difficoltà da un Massimina sorprendente, continua a viaggiare per la sua strada, cosparsa di sole vittorie. Inizia a concretizzarsi sempre più l’idea, che sarà assolutamente determinante lo scontro diretto tra i giallorossi ed il Savio il nove gennaio; probabilmente una delle ultime chance per rimettere in discussione il ruolo di capolista del girone A. 


Cuore Certosa Perutti fa male immediatamente ai ragazzi di Ottobrini, che riescono, però, con Rizzo e Panza, a rimontare con personalità. Savio - Certosa terminerà 1-2: un esito che frena e danneggia il gruppo di Iacovolta, distaccato ora di sei lunghezze dalla Roma che rischia, ma vince infine, con il Massimina. Torna alla vittoria in grande stile il DLF Roma in fuga (Foto©ShotSport.it)Civitavecchia, sconfiggendo in casa per 4-0 il Rieti; conferma invece una ritrovata solidità il Ladispoli, uscito dal secondo 0-0 di fila, contro stavolta una Fortitudo smarrita in un periodo ormai avaro nei risultati. Finisce a reti inviolate anche tra Ostiamare e Tor di Quinto: un epilogo che può accontentare poco entrambe le contendenti. Vince e convince invece l’Accademia Calcio Roma che, centrando il quarto successo consecutivo con il Vigili Urbani (1-4), si conferma terza da sola, tenendo a bada con i nuovi tre punti l’assalto del DLF, sotto di una sola distanza. Una menzione particolare spetta alla Romulea che vince 0-2 in trasferta con la Totti Soccer School, sorpassando così il Tor di Quinto e agganciando a quota undici la Fortitudo. E’ la prima volta in assoluto che la squadra di Zara strappa i tre punti per due giornate di fila.