Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Infrasettimanale di lusso con Lupa - San Cesareo e Astrea - Rieti

Luci anche sulla sfida tra Ostiamare ed Anziolavinio, per una ventiquattresima giornata da non perdere



Sabelli, capitano del San CesareoNeanche il tempo di metabolizzare gli esiti della ventitreesima giornata di campionato che già la numero 24 incombe. Si gioca domani infatti un importante turno infrasettimanale che per alcune squadre avrà il sapore di un esame di maturità. Fari puntati sulla prima gara in programma, quella fra Ostiamare e Anziolavinio. La formazione di Franci torna a giocare dopo il turno di riposo di sabato scorso, affrontando in casa un Anziolavinio animato da spirito di rivalsa dopo la deblacle proprio di tre giorni fa, subita in casa dall'Astrea. Interessantissima poi la sfida castellana tra Lupa Castelli Romani e San Cesareo: l'occasione per il team di Alessandro Recchia per dimostrare di non essere solo la vera rivelazione del campionato ma anche qualcosa di più. San Cesareo permettendo. Il programma prevede poi Cynthia - Sora e un altro match di livello: Astrea - Rieti. La squadra di Mastrodonato arriva all'impegno casalingo contro gli amaranto forte del trionfo di sabato contro l'Anziolavinio (1-6), ma basterà ad affossare il secondo miglior attacco del girone? Dopo Isola Liri - Terracina, incontriamo Aprilia e Flaminia, gara nella quale le rondinelle potranno approfittare di una maggior freschezza per via dei 90' non disputati a Terracina a causa di problemi all'impianto tirrenico. Chiude il quadro Palestrina - Viterbese, match che vedrà affrontarsi due squadre entrambe reduci da vittorie, e in entrambi i casi su formazioni ciociare (rispettivamente 0-4 al Sora e 2-0 all'Isola Liri). Riposa infine il Fondi, che il prossimo sabato ospiterà la Lupa Castelli Romani.