Notizie
Categorie: Altri sport

Inizia oggi il campionato di A1, la De Sisti riposa e si gode le sue Under 19

Primo match rinviato al 2 Novembre, le ragazze del San Saba danno spettacolo contro il Woldingham



Foto ricordo per ragazze italiane ed inglesiAnche quest'anno, per quella che sta diventando ormai una tradizione, le giovanili dell'Acea S. Saba ad inizio stagione hanno incontrato una rappresentativa straniera, per alcune partite amichevoli. Il 20 e 21 settembre, in una due giorni all'Acqua Acetosa,  è stata la volta della Woldingham school, un college inglese dove la pratica dell'hockey  è uno dei capisaldi del  sistema educativo. Allo scambio ha partecipato anche la Lazio con la squadra Under 16 dando vita a due incontri equilibrati, ma che hanno visto prevalere di misura le giovani inglesi grazie anche alla loro maggior prestanza fisica. L'Acea San Saba ha invece schierato la propria squadra Under 19 contro le pari età  della Woldingham. Qui l'equilibrio è stato indiscutibile, la fisicità delle inglesi non è stata sufficiente per contrastare il maggior tasso tecnico delle romane e le due partite  si sono concluse in perfetta parità. Le due giornate di hockey hanno dato soprattutto l'opportunità alle giovani atlete in campo di  riprendere confidenza con il clima partita, in vista della stagione agonistica ormai alle porte, e di confrontarsi con un hockey diverso e più fisico, ma soprattutto di conoscere altre ragazze straniere che amano il loro stesso sport, in un clima di allegria  e divertimento puro. Prosegue la preparazione della senior HC Roma con i ragazzi impegnati sabato in amichevole in famiglia in attesa di conoscere i primi responsi della stagione dagli altri campi. I giallorossi salteranno la prima con la Ferrini Cagliari rinviata dalla FIH al 2 novembre su richiesta della squadra ospite .