Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Insieme Ausonia ok: tris all'Aurora Vodice

Le reti della formazione di mister Gioia arrivano nella ripresa



7a Giornata
3 - 0

Tripletta in casa per sancire la vittoria più che meritata dell’Insieme Ausonia sull’Asd Aurora Vodice Sabaudia. Un primo tempo che non si lascia ricordare per episodi particolari, se non il gol annullato a Valente al 10’ per presunto fallo in area. Per il resto i primi 45 minuti sono trascorsi con schermaglie a centro campo caratterizzate da forte pressing della squadra ospite ma da indubbia superiorità in campo della formazione di casa. L’Aurora Vodice difficilmente arriva ad intessere azioni nella metà campo degli avversari e il primo tempo si chiude su due clamorose azioni da gol dell’Insieme Ausonia, prima con Caiazzo poi con Badu, che non riescono ad insaccare pur avendo spiazzato il portiere. Il secondo tempo vede entrare in campo i ragazzi di mister Gioia più determinati e decisi a vincere il match. Non a caso il gol arriva al 50’ con una bellissima rete di Caiazzo su ottimo suggerimento di Russo. Lo stesso Caiazzo, pochi minuti dopo, grazierà l’Aurora Vodice mancando di poco un altro gol e mandando la palla sopra la traversa. Molte le azioni del comparto d’attacco dell’Insieme Ausonia bloccate dalla bandierina del guardalinee, che ha segnalato alcuni fuorigioco invisibili almeno dagli spalti. Al 28esimo del secondo tempo Caiazzo lascia il testimone ad Agbonifo e all’85esimo Gioia fallisce un gol praticamente fatto. Il centravanti dell’Insieme Ausonia si fa perdonare solo pochi minuti dopo mettendo a segno una splendida rete. La tripletta dei padroni di casa arriva quasi alla scadenza dei novanta minuti di gioco: all’87esimo Agbonifo con grinta dribbla il portiere e insacca. Un risultato che esprime pienamente l’equilibrio che si è visto in campo, con il gruppo di mister Gioia ormai in piena carburazione (con questa è alla terza vittoria consecutiva in campionato) e con la voglia di fare sempre meglio. Una vittoria importante di cui è stata artefice tutta la squadra, anche se tra i migliori in campo sono da menzionare Tomas, Caiazzo, Natoni e Valente.