Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

"Insieme per la leucemia": G. Castello - Real che pari!

Finisce 2-2 tra le formazioni di Marzullo e Beccafico in un match ricco di emozioni



REAL TUSCOLANO - G. CASTELLO 2-2

MARCATORI 15’pt De Montis (C), 24’ pt Muratori (C), 12’ st Petrocchi (R), 43’ st Petrocchi (R)

REAL TUSCOLANO Poli, Renzi (25’ pt Rosadini; Fedele (25’ pt Capponi), Sirignano, Botticelli, Bourelly, Mancini (4’ st Barbaresi), Soru, Petrocchi, Balistreri (28’ st Pinchiurri), Polani (32’ st Grieco) ALLENATORE Marzullo.G. 

GIOVANNI CASTELLO Ciarafoni (1’ st. Cruciani), Panci, Martorelli, Paniconi, Carsetti, Panico, De Montis, Zuccaro, Paoletti, Muratori PANCHINA Capponi D., Renzi R. Sanesi. ALLENATORE Beccafico

ARBITRO Aurilia


Petrocchi, Real Tuscolano ©Mirna De CesarisPareggio ricco di gol e di emozioni tra il Real Tuscolano e il G. Castello, che si sono affrontate nella prima gara del mini-girone a 3 che vale l’accesso alla finale del 1° Torneo “Insieme per la Leucemia”, organizzato dall’ACSS Tre Fontane. E’ finita 2-2 con i ragazzi di Marzullo che, sotto di due reti, hanno avuto une bella reazione d’orgoglio e proprio nei minuti finali sono riusciti a trovare il pareggio grazie ad una doppietta di Petrocchi. Partono forte i rossoneri e al 5’ è Ciarafoni a salvare la propria porta con un’uscita tempestiva sul tiro di Mancini. Sul fronte opposto al 10’ è Straniero, solo davanti a Poli, a sprecare calciando a lato. Al 12’ Petrocchi sfiora il gol deviando di poco sopra la traversa il corner battuto da Sirignano. Il Castello riparte in contropiede e un minuto dopo passa con De Montis che s’infila nella difesa rossonera e beffa Poli in uscita. Il Real accusa il colpo e al 25’ subisce il raddoppio ad opera di Muratori, lasciato solo in area. La reazione dei ragazzi di Marzullo arriva al 32’: bella combinazione tra Balistreri, Petrocchi e Mancini, palla a Soru che dal limite colpisce a botta sicura ma Ciarafoni ancora una volta si salva con la punta del piede. Al 34’ il Castello potrebbe chiudere la partita con Zuccaro, ma Poli e Botticelli in tandem salvano la propria porta. Nella ripresa il Real Tuscolano entra più deciso in campo: al 12’ Petrocchi è steso in area, l’arbitro non può far altro che concedere il calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso numero 9 rossonero, che però calcia a lato. Il Real continua a spingere e al 12’ viene premiato: è Petrocchi a concludere da pochi passi al termine di una mischia furibonda in area.  Al 30’ il Real avrebbe la possibilità di pareggiare ma la conclusione di Pinchiurri, al termine di un’azione tra Petrocchi e Barbaresi, termina fuori. Il Castello prova a chiuderla e tra il 31’ e il 35’ crea almeno tre occasioni da rete, ma sulla sua strada trova prima uno straordinario Poli e poi il palo. In pieno recupero il Real  trova il pareggio: è ancora Petrocchi a sfruttare una respinta difettosa della difesa del Castello su un calcio di punizione di Sirignano, e dopo una mischia a mettere in rete il pallone del definitivo e meritato 2-2.