Notizie

Inter - Atletico 2000, che battaglia! Finisce 6-3

I nerazzurri si impongono sulla formazione di Centocelle che ha dimostrato di non soffrire la differenza tecnica e fisica contro un team molto più quotato



INTER-ATLETICO 2000 6-3 

MARCATORI 18′ Cester (I), 24′ e 44’Nappi (I), 35′ Corrado (A), 38′ e 60’ Poggiani (A), 70′ Sangalli (I), 73’D’Isidoro (I), 74’ Esposito (I)

INTER Anane; Moretti L. (36′ Papetti), Pirola, Morandini, Dimarco; Cester (36′ Prandini), Brentan (49′ Sangalli), Squizzato (C); Nappi (49′ D’Isidoro), Goffi (36′ Esposito), Barazzetta (57′ Tordini) PANCHINA Stanković ALLENATORE Mandelli 

ATLETICO 2000 Rosiello; Mariotti M., Piacentini (53′ Errichiello), Zaggiotti (50′ Moretti A.), Corrado; Gabrielli, Gagliassi, Fortini D. (36′ Poggiani); Marchitelli (36′ Vagnoni), Trincia (43′ Felea), Persia (49′ Benvenuto) ALLENATORE Mariotti  

ARBITRO Tessitore di Aprilia 

NOTE Espulso al 55′ Squizzato (I) per doppia ammonizione Ammoniti Anane, Squizzato, Corrado Angoli 5-4 Rec 0’pt - 4’st  


Inter (foto ©calcionazionale.it)Gara ricca di gol ed emozioni quella tra i nerazzurri e i combattivi dilettanti capitolini. Al 18’ Cester porta in vantaggio l’Inter sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il raddoppio si materializza al 24’, quando Nappi, dopo aver eluso l’intervento di un avversario, realizza in diagonale. A cavallo tra le due frazioni l’Atletico 2000 corona la rimonta con Corrado e Poggiani, a bersaglio di prepotenza dopo una serie di batti e ribatti. L’undici di Mandelli si riporta avanti con Nappi, ma l’espulsione di Squizzato rianima i biancorossi che girano immediatamente l’episodio a proprio favore con Poggiani. Nel finale prevale la maggior cifra tecnica e qualitativa dell’Inter, che chiude il set con le firme di Sangalli, D’Isidoro ed Esposito.