Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Iscrizione Serie D: Sora, il sindaco si defila, adesso serve il miracolo. Per il Palestrina di Cristofari arrivano buone notizie

La situazione sul fronte bianconero è disperata: si cerca il dialogo con alcuni imprenditori locali. Sospiro di sollievo, invece, per il club arancioverde



Image titleIn meno di tre ore Palestrina e Sora si giocano tutto: passato, presente e futuro. E’ una corsa contro il tempo e gli esiti sono tutt’ora in bilico. Le notizie che arrivano dal fronte sorano però, non lasciano spazio all’ottimismo: il sindaco Tersini a quanto pare si è tirato indietro, niente firma, niente garanzia. Il Sora rischia grosso e il presidente Pecorelli sta tentando la mossa della disperazione, ovvero quella di sentire alcuni imprenditori locali in extremis anche se l'impresa è davvero ardua: serve un miracolo o un clamoroso dietrofront di Tersini. 

In casa Palestrina la situazione sembra essersi sbloccata: sembra che la società di Cristofari abbia ottenuto la firma del sindaco De Angelis e intorno alle 12.30 la documentazione dovrebbe essere consegnata alla Covisod. Finalmente buone notizie per la squadra di Cangiano che ora può concentrarsi esclusivamente sul campionato.