Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Isola, Basile: "Determinante io? Ogni tanto ci sono queste giornate"

L’ex Lazio fondamentale insieme a Mentasti nella vittoria sul Partenope. “Il merito è di Luca Scaringella che mi prepara al meglio”



Andrea BasileBasile para tutto. Saracinesca abbassata: da qui non si passa. Schurtz e compagni l’hanno maledetto. Sulla vittoria di sabato c’è la sua manona. Andrea Basile s’è ripreso la sua Futsal Isola: “Abbiamo fatto una grandissima partita di sacrificio - dice l’ex Lazio. Non era facile, il Partenope è una squadra che non molla mai, corre per 40 minuti senza fermarsi un secondo. C’ha messo in grandissima difficoltà, a un certo punto non riuscivamo a uscire. Siamo però stati testardi, volevamo questa vittoria a tutti i costi. È uscito il nostro carattere, la nostra determinazione. Non abbiamo mollato un centimetro e alla fine l’abbiamo fatta nostra. Dopo Matera eravamo arrabbiati, soprattutto io. Non avevo fatto una buona prova. Sabato è andata bene. Determinante? Ogni tanto ci scappa una giornata del genere. Devo ringraziare Luca Scaringella che lavora sempre sodo per prepararmi al meglio. Mister Angelini ci aveva caricato durante la settimana. Ce l’aveva detto: una squadra forte due partite di seguito non le perde mai. Missione compiuta. Ora si va a Sammichele. Un ambiente caldo, loro vorranno fare bene per superare la sconfitta di oggi. Noi come al solito ce la metteremo tutta e cercheremo di fare bene. La classifica? Siamo felici ma non la guardiamo”.