Notizie

Istituito il nuovo comitato per la qualità urbana

L'Assemblea capitolina ha deliberato l’istituzione di un Comitato di esperti a tutela del paesaggio e un nuovo regolamento del "Coque"



Giovanni CaudoL'Assemblea capitolina ha deliberato l’istituzione di un Comitato di esperti a tutela del paesaggio e un nuovo regolamento del "Coque" (il Comitato per la qualità urbana ed edilizia). Il nuovo Comitato sulla qualità urbana ha una composizione ridotta, 11 membri al posto di 15, di cui tre membri scelti su indicazione degli ordini degli architetti, degli ingegneri e dei geometri, mentre altri tre saranno candidati dalle università pubbliche di Roma. I restanti 5, che devono essere sempre esperti del settore, verranno selezionati con avviso pubblico.  I verbali delle sedute del Comitato saranno pubblicati sul sito della Unità Organizzativa sulla qualità urbana e l'esame dei progetti edilizi rispetterà l'ordine cronologico, salvo motivata istanza degli uffici dell'Amministrazione capitolina. Il compenso degli esperti del Comitato non potrà superare l'ammontare del gettone di presenza dei consiglieri capitolini, con un notevole risparmio, poiché la diaria era precedentemente fissata in 380 euro.   "Il nuovo regolamento del Comitato sulla qualità edilizia - ha dichiarato l'assessore alla Trasformazione urbana, Giovanni Caudo - segue alla istituzione di un ufficio apposito sulla qualità urbana ed edilizia e alla adozione dei concorsi. Il prossimo passo sarà l'approvazione del nuovo regolamento edilizio, mentre i nostri uffici stanno lavorando alla semplificazione telematica per i permessi a costruire, che sarà presentata nei prossimi giorni. Sono tutte misure che privilegiano trasparenza amministrativa e competenza, riducendo la discrezionalità".