Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Junior Portuense da impazzire: poker calato contro l'Ottavia

Con il gol di Lo Faro, la doppietta nel finale di Mottola e il sigillo di Giannini, la squadra di Latini salta al quarto posto in classifica



JUNIOR PORTUENSE - OTTAVIA 4-0  
MARCATORI 27’ st Lo Faro, 40’ st e 45’ st Mottola, 46’st Giannini.
JUNIOR PORTUENSE Salvati, Mastrodonato, Cillo, Marchini (15’ st Acerbi), Petrini, Acierno (22’ pt Zerbinati), Mottola, Cioccari, Giannini, Ceneroni (32’ st Cavaniglia), Lo Faro. PANCHINA Coccioletti, Gambini, Pomicino, Tiberi. ALLENATORE Latini.
OTTAVIA Mota, Carosini, Di Mattei, Ragno (35’ st Ferrato), Battistelli, Lacerenza, Grassi, Pratesi (43’ st Meschini), Petroselli, Moretti, Manzardo (26’ st Maggio). PANCHINA Donatelli, Villani, Tosi, Corradi. ALLENATORE Olivieri. ARBITRO Glapiak di Civitavecchia.  
NOTE Espulso al 35’pt Moretti (O) rosso diretto per blasfemia, 25’ st Petroselli (O) rosso diretto per proteste, 42’ st Grassi (O) per doppia ammonizione.

Image titleLa Junior Portuense cala il poker contro l’Ottavia e aggancia l’Aranova al quarto posto. Nella prima frazione di gara i padroni di casa trovano il goal al 17’ quando Cillo, dopo aver bruciato la fascia sinistra, regala l’assist vincente a Ceneroni, il bomber di Via della Pisana supera Mota ma per Glapiak la rete è nulla per un assai dubbio fuorigioco. Nella ripresa l’Ottavia rimane in nove e al 27’ Lo Faro apre le marcature con un colpo di testa su assist di Cillo. Al 40’ Mottola cala il bis con un bel diagonale sul secondo palo, Glapiak espelle Grassi al 42’ lasciando l’Ottavia in otto e al 45’ ci pensa ancora Mottola a gonfiare la rete alle spalle di Mota. L’ultima rete del match porta la firma di Giannini su assist al volo di Mottola.