Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Juniores Nazionali, è l'ultima giornata prima delle finali

I giochi sono fatti, si attende soltanto il 25 Aprile per i play off della stagione 2014/2015



San Cesareo regina del Girone ICon sabato 18 aprile andrà in archivio la stagione 2014/2015 di Juniores Nazionali. Ad essa seguirà la fase finale che vedrà impegnate quattro squadre per girone nei play off in programma a partire dal 25 aprile. Turno abbastanza incolore il trentesimo dal momento che nel girone laziale i giochi sono ormai tutti fatti e le fortunate pretendenti alla finale nazionale sono già con la testa alle gare della post season. La prima partita in programma è quella fra Palestrina e Aprilia. Un impegno apparentemente proibitivo per il Palestrina, sconfitto dalla Lupa Castelli Romani sette giorni fa, che affronterà una squadra reduce dal roboante 8-0 rifilato all'Isola Liri nella medesima giornata. Sfida priva di grandi motivazioni quella che si profila tra Ostiamare e San Cesareo il quale, a detta del suo stesso tecnico, è già agonisticamente e mentalmente in ottica ottavi di finale. Poca voglia di farsi coinvolgere troppo dall'ultimo turno di campionato anche in casa Astrea, per la quale gli ospiti del Fondi saranno certamente una prova generale in vista dell'andata di play off da giocare contro il Rieti tra una settimana. Più ricco di contenuti probabilmente il derby castellano che vedrà affrontarsi una Cynthia e una Lupa Castelli Romani che certamente proveranno a non sfigurare davanti ai loro tifosi. Bel test per il Rieti che, come l'Astrea, contro il Terracina potrà mettere alla prova strategie e assetti da sfruttare nel ben più importante match contro le Fiamme Azzurre. Chiudono le "gite" fuoriporta di Flaminia, attesa dall'Anziolavinio, e della Viterbese, impegnata a Sora. Turno di riposo infine per l'Isola Liri, che ha salutato il campionato 2014/2015 già sette giorni fa con la pesante sconfitta subita dall'Aprilia.