Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Juniores Nazionali, ecco il quadro completo della sesta giornata di campionato

Goleada del Rieti in casa Isola Liri, bene anche Ostiamare e San Cesareo



Image titleSi chiude la sesta giornata della Juniores Nazionale. Un sabato che porta in dote ben 29 reti realizzate nelle sette gare in programma. Seguendo l'ordine della griglia ufficiale, troviamo la bella gara tra Aprilia e Sora, ricca di gol e spettacolo, vinta dal team di Maurizio Bussi per 4-3; ma sono buoni i segnali arrivati dalla formazione ciociara, che in una giornata realizza tante reti quante erano quelle segnate fin'ora. Nessuna sorpresa da Genzano, dove la Cynthia deve arrendersi, sebbene in una gara molto aperta e combattuta, all'inarrestabile Ostia Mare di Franci. Termina 1-2 per i lidensi, che però si vedono rovinare la festa dal secondo gol stagionale subìto. Bene il Fondi di Bruno Di Mambro, che supera in casa per 2-0 il Terracina. Valanga di gol invece a Isola Liri, dove i padroni di casa vengono travolti per 0-8 dal Rieti di Roberto Pompili. Prosegue il buon momento della Lupa Castelli Romani, in cui è visibile il tocco dell'ottimo Alessandro Recchia. I castellani infatti fermano sull'1-1, in casa, la Viterbese, brava ad agguantare il pari nell'ultimo quarto d'ora. Vince anche il Palestrina di Umberto Fatello, che ha ragione dell'Anziolavinio per 4-1. Chiude la sesta giornata il match di cui ci siamo occupati in settimana, intervistando gli allenatori delle contendenti: San Cesareo e Flaminia. Ebbene, non è bastato il buon approccio del team castellano, la squadra di Roberto Coscia si è imposta con un perentorio 4-0, mandando un chiaro segnale alla vetta che ora sa di non poter sbagliare un colpo.  

Il quadro completo:

Aprilia - Sora 4-3
Cynthia - Ostiamare 1-2
Fondi - Terracina 2-0
Isola Liri - Rieti 0-8
Lupa Castelli Romani - Viterbese 1-1
Palestrina - Anziolavinio 4-1
San Cesareo - Flaminia 4-0  

Riposa Astrea