Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Juniores Nazionali, Franco Rizzaro risponde all'ex allenatore Antonelli: "Dopo la fine del campionato è scomparso, cosa dovevamo fare?"

Il presidente dell'Anziolavinio chiarisce la posizione del club: "Non ho visto in lui la fantasia di allenare in questa squadra"



Franco Rizzaro, presidente AnziolavinioOrmai è botta e risposta tra l’ex tecnico dell’Anziolavinio Antonelli e il presidente della società Franco Rizzaro. Parole dure quelle dell’allenatore, dichiaratosi deluso dal trattamento ricevuto a fine stagione: “Neppure una telefonata, da parte di Rizzaro o di suoi collaboratori, per informarmi delle scelte per la prossima stagione, per ringraziarmi del lavoro svolto e congedarmi”. E ancora: “Dopo sei anni all'Anziolavinio e un campionato così, un atteggiamento come questo è incomprensibile”. Arriva però la risposta repentina del presidente Rizzaro che si è dichiarato altrettanto sorpreso dal comportamento del suo ex mister: “Io posso dire soltanto che dopo la conclusione della stagione non l’ho più visto. Noi abbiamo semplicemente agito di conseguenza: il campionato è finito circa due mesi fa, dopo di che al campo non si è presentato più nessuno e mi riferisco ai giocatori e soprattutto ad Antonelli. Quando una persona agisce in questo modo vuol dire che non ha più la fantasia di allenare, visto che si poteva organizzare benissimo un torneo. Io ringrazio l’allenatore per l’ottima stagione disputata, ma non ho visto attaccamento alla società e per questo abbiamo deciso di cambiare”.