Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Juniores Nazionali, il punto sull'undicesima giornata: San Cesareo inarrestabile

La capolista di Roberto Coscia umilia l'Isola Liri: dietro, la Viterbese inciampa sull'Astrea. Bene Ostia, Rieti e Cynthia



Il San Cesareo di Coscia è inarrestabileUna sola gara a reti bianche, tre pareggi, 31 gol (di cui 10 realizzati dal solo San Cesareo): questi sono i numeri dell'undicesima giornata del girone I di Juniores Nazionali. Questa volta iniziamo la nostra consueta panoramica dal fondo, cioè proprio dalla gara tra San Cesareo e Isola Liri. Ebbene, la squadra di Roberto Coscia non solo conferma i pronostici ma travolge i ciociari con uno straripante 10-0. San Cesareo dunque saldamente in vetta, a più quattro dalla seconda, il Rieti. Vale la pena aprire una parentesi sulla gara stravinta dal team di Coscia. Coi dieci gol di oggi infatti il San Cesareo diventa il secondo attacco del girone con le sue 31 reti realizzate, dietro al Rieti che ne ha 36 al suo attivo; e sempre miglior difesa, con sole tre reti subite da inizio campionato. Procediamo. Il primo pareggio lo troviamo tra Viterbese e Astrea, unico match privo di reti: termina infatti 0-0 tra la squadra di Venanzi e quella di Mastrodonato. Altro pareggio, pirotecnico in questo caso, lo regalano Flaminia e Palestrina: termina 3-3 sul campo castellano. Torna a vincere poi la Cynthia, che supera in trasferta il Terracina per 0-1. Conferme arrivano da Rieti, dove la squadra di Roberto Pompili è stata chiamata a una gara maiuscola con l'Anziolavinio, mai domo: termina 5-3 la partita con più reti fatte dopo quella del San Cesareo. Continua a sprofondare il Sora, che non dà segnali di riscatto in casa e anzi rianima l'Ostiamare, la quale torna a vincere sul campo ciociaro intascando i tre punti col risultato di 0-3. Chiudono infine la nostra panoramica Fondi e Aprilia, che impattano su uno spettacolare 2-2.   

Di seguito il riepilogo dell'undicesima giornata.     
Fondi - Aprilia 2-2
Sora - Ostiamare 0-3 
Rieti - Anziolavinio 5-3 
Terracina - Cynthia 0-1 
Flaminia - Palestrina 3-3
Viterbese - Astrea 0-0 
San Cesareo - Isola Liri 10-0