Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Juniores Nazionali, Raniero Brunelli è il nuovo allenatore del Flaminia: "Punteremo sui ragazzi del territorio"

Ufficializzato il neo tecnico che guiderà il Civitacastellana in campionato: "Traguardo fissato nella zona medio-alta della classifica"



Image titleSarà Raniero Brunelli a occupare la panchina di Juniores Nazionali del Flaminia Civitacastellana. Il tecnico, originario proprio del territorio di Civita, vanta già una lunga collaborazione professionale col club di Roberto Ciappici. Dal '98 preparatore dei portieri, ha nel curriculum esperienze con la Sorianese e molti altri club, fra i quali alcuni anche della Capitale e proprio nella realtà Juniores. Soddisfatto e carico per la fiducia accordatagli dal club rossoblu, mister Brunelli è già a lavoro per ricostruire da zero una squadra praticamente smantellata dopo la deludente stagione appena alle spalle: "Punteremo su ragazzi del territorio - afferma il tecnico - Abbiamo già contatti con elementi molto validi, adatti a questa categoria". La prossima stagione sarà molto impegnativa per la prima squadra, che dovrà battersi in un campionato riorganizzato per essere ancor più competitivo, e fondamentale risulterà quindi l'apporto del 'vivaio' Juniores; Brunelli lo sa bene e spiega: "Dare una mano a Puccica, se necessario, sarà un piacere. È un professionista che ha calcato categorie superiori, i ragazzi che dovessero di tanto in tanto salire in prima squadra non potranno che guadagnarci in termini di esperienza". Sul fronte degli obiettivi il mister ha le idee molto chiare: "Innanzitutto far meglio dello scorso anno, terminato con un terz'ultimo posto che non è certo degno di questa piazza. Il traguardo - prosegue Brunelli - lo fisso nella zona medio-alta della classifica" afferma infine il tecnico con ottimismo, e con la consapevolezza di dover iniziare immediatamente a lavorare al suo ambizioso progetto.