Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Juniores Regionali, la situazione dopo la 13° giornata

Il nuovo anno ha portato sì delle conferme, ma e soprattutto molti risultati a sorpresa, con un numero davvero elevato di gol messi a segno



Image titleEccoci al punto sulla tredicesima giornata di campionato. Il nuovo anno ha portato si delle conferme, ma e soprattutto molti risultati a sorpresa, con un numero davvero elevato di gol messi a segno. Vediamo nel dettaglio cosa è successo nei vari raggruppamenti.

Girone A Iniziamo l’analisi dalla sorpresa forse più grande di questo inizio di 2016 ovvero la pesante sconfitta della capolista Vis Aurelia sul campo dell’Aurelio Fiamme Azzurre, la formazione di Anselmi infatti ha rimediato un netto 3 - 0 a sfavore che permette così all’Aurelio di tornare prepotentemente in corsa per la salvezza. Altra sorpresa del girone è il poker servito della Tuscia Foglianese ai danni dell’Urbetevere, che deve così interrompere la serie positiva di 4 vittorie consecutive. Non può che godere dei suddetti risultati il Civitavecchia, nerazzurri che infatti hanno saputo domare lo Sporting in una gara ricchissima di gol ed emozioni. Civitavecchia ora a meno 1 dalla vetta. Rinviata al 6 Gennaio la sfida tra Fiumicino e Compagnia Portuale.

Girone B A differenza del primo girone il B non ha concesso grandi sorprese, con le big che hanno vinto tutti i loro rispettivi incontri. Stesso risultato per Settebagni e Romulea, entrambe le squadre vincenti con due gol di scarto contro rispettivamente Cre.Cas e Fonte Nuova. Esce vittoriosa anche la Libertas Centocelle in grado di calare un bel tris sul Guardia di Finanza. Occhio ad Atletico Vescovio e Spes Montesacro che grazie ai loro successi mettono la freccia in classifica approdando al 4° e 5° gradino scavalcando di fatto il La Sabina che esce dalla sfida interna contro la Valle del Tevere a secco di punti.
Lupa Frascati


Girone C Iniziamo subito dal big match di giornata tra la Vjs e la Lodigiani, gara che alla fine ha visto trionfare i capitolini per 2 - 0 sul campo dei veliterni conquistando così la seconda piazza solitaria alle spalle dell’Anzio. Tutto facile per i portodanzesi che sbrigano la pratica Lariano calando il poker al Bruschini. Giornata favorevole anche per la Vivace Grottaferrata che si insidia al terzo posto della generale scavalcando in un solo colpo De Rossi, Ciampino e Velletri. Polisportiva che non va oltre l’1 - 1 con il Casilina e aeroportuali bloccati sul 2 - 2 in Via Lentini.

Romulea


Girone D Nessuna insidia per il San Michele che si conferma squadra schiacciasassi surclassando in trasferta l’Arce con il risultato di 0 - 4. Ad inseguire la capolista a meno 8 è il Calcio Sezze, con i rossoblù che portano a casa un roboante 7 - 0 ai danni del Casalvieri che resta così sempre più ultimo in classifica. Seconda vittoria di fila dell’Hermada che resta in scia delle battistrada espugnando il “Chiappitto” di Alatri per 2 - 0. Dopo due settimane senza scendere in campo torna alla vittoria anche il Morolo che infligge il tris in trasferta al Torrice. In coda successo importantissimo per il Frosinone 2000 che grazie alla sofferta vittoria contro il Roccasecca si porta fuori dalla zona rossa raggiungendo l’ottava piazza.