Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

L'Acquapendente può sognare, per il Ladispoli è dura...

Lo scontro diretto è favorevole alla Vigor, che esulta grazie al gol di Nuccioni in avvio. Tirrenici quasi fuori dalla corsa per i primi due posti



31a Giornata
1 - 0

MARCATORI 2’ pt Nuccioni 

VIGOR ACQUAPENDENTE Barbabella, Laezza, Avola, Ganje, Nuccioni, Viviani, Valentini (36’ st Forti), Colonnelli, Franchitti (22’ st Tonelli), Saleppico, Fini (23’ st Danieli) PANCHINA Pasquini, Borges, Navarra, Petrella ALLENATORE Fatone 

LADISPOLI Marini (1’ st Romano), Roscioli (1’ st Pace), Orchi, Tollarso, Ciaciò, Vincenzi, Gravina, Mannozzi, Federici, Marvelli (44’ pt Ippoliti), Bacchi PANCHINA Mancini, Pugliese, Morasca, Bernardini ALLENATORE Solimina 

ARBITRO Andulajevic di Messina 

ASSISTENTI D’Ilario di Roma 1 e Petrini di Rieti 

NOTE Ammoniti Avola, Marvelli, Valentini, Nuccioni, Viviani, Vincenzi, Forti, Danieli

Solimina Foto © ladispolicalcio.itSconfitta pesante per il Ladispoli di Solimina in casa della Vigor Acquapendente, che invece può continuare a sognare il primo posto. I tirrenici vengono superati di misura e tramontano probabilmente i sogni di vetta. Al primo affondo la formazione di Fatone passa in vantaggio grazie ad un bel colpo di testa di Nuccioni che non lascia scampo a Marini. Il Ladispoli accusa il colpo e rischia di capitolare ancora, quando prima Franchitti e poi Saleppico sciupano due buone chance. Nella ripresa Solimina sostituisce Marini in porta con Romano e mette dentro Pace al posto di Roscioli. Gli ospiti cercano furiosamente il pareggio, ma la Vigor si difende con ordine e l’estremo Barbabella fa il resto, chiudendo definitivamente la saracinesca a Orchi, Bacchi e Ciaciò. L’Acquapendente con questa vittoria sale a quota 54 punti, a tre lunghezze dal Trastevere secondo e quattro dallo Sporting Città di Fiumicino capolista.