Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Acquedotto al lavoro in vista del Torneo Internazionale

La formazione di mister Pomposelli inizia la seconda settimana di allenamenti, caratterizzata da doppie sedute



Foto © CantarelliSeconda settimana di lavoro per L'Acquedotto che, dopo l'amichevole con l'Olimpus di sabato sera, si rimbocca le mani e riparte a testa bassa con altri sette giorni di doppie sedute mattina/sera. La settimana si chiuderà con il Torneo Internazionale organizzato al Pala Levante e che L'Acquedotto ha sempre onorato con la sua presenza. 

Tornando a sabato, la sconfitta casalinga contro le ragazze di Lelli non sembra aver lasciato troppi strascichi. Il 6-1 è certamente un risultato pesante, ma tutto sommato digeribile se vengono calcolate le componenti che hanno portato a un simile epilogo: la prima settimana con doppie sedute, il corso di Pomposelli, schemi e modi di pensare del tutto nuovi. L'unico gol realizzato dalle biancocelesti è stato ad opera di Brenda Moroni. Un passo falso che in questo momento della stagione non fa male, ma che fa riflettere e venir voglia di lavorare ancora più duro in questo periodo di avvicinamento all'inizio della stagione. 

Continua il ciclo di doppie sedute e il prossimo obiettivo è il Torneo Internazionale del Pala Levante. Si scende in campo venerdì 5 settembre alle 20:30 per affrontare l'FB5, poi domenica alle 9:30 sfida alle del Torpedo Mami, squadra di Mosca, capitale russa. Alle 13 la premiazione: chi vince succede nell'albo d'oro all'Atletico Madrid de Navalcarnero.