Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Acquedotto cerca l'impresa: al PalaGems arriva la Lazio

Le alessandrine ospitano la formazione campione d'Italia, che non perde da oltre un anno



Image titleIl fischio d'inizio di L'Acquedotto-Lazio verrà dato domenica alle ore 15:00 dalla terna composta da Acquafredda, Carone e Lombardi. Al PalaGEMS di via del Baiardo 25/28 si gioca una gara sulla carta proibitiva, con Benvenuto e compagne chiamate a strappare punti ad una squadra che non sembra conoscere soste, né cali di concentrazione. Una squadra pressoché perfetta, che non sbaglia nulla da più di un anno a questa parte. È una prova dura, difficile, ma che L'Acquedotto può giocare senza timori reverenziali. Certo, la corsa alla Coppa Italia potrebbe essere complicata da una sconfitta, ma le buone sensazioni maturate in quel di Montesilvano, con una sconfitta per 4-2 che ha lasciato intendere che qualcosa di più è possibile farlo, tengono aperto uno spiraglio di speranza per la gara di domenica pomeriggio. Servirà tutta la carica agonistica di una squadra che sta vivendo un'importante fase di riassestamento, che sta provando a far quadrare il cerchio delle proprie qualità e potenzialità. 

In vista di domenica, L'Acquedotto ritrova Tonia Di Turi, squalificata e indisponibile contro l'FB5; mentre buone nuove arrivano anche dall'infermeria: Maria Pérez Pereira con la Lazio non sarà della partita ma, da lunedì, dovrebbe ricominciare ad allenarsi regolarmente con le compagne di squadra, visto che l'infortunio sembra ormai superato. 


L'ACQUEDOTTO-LAZIO ore 15.00

ARBITRI Nicola Acquafredda (Molfetta), Saverio Carone (Bari) CRONO Giancarlo Lombardi (Roma 1)