Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Acquedotto, domenica la Ternana, test-match in vista dei playoff

Le alessandrine approfittano della settimana di sosta del campionato per ritrovare il ritmo partita in vista dei playoff. Domenica alle 18 l'amichevole con la squadra di Marco Shindler



Foto © RufiniAmichevole di lusso quella che va in scena domenica pomeriggio al PalaGems di Roma. L'Acquedotto, infatti, ospita la Ternana Futsal in una sfida che ha il chiaro sapore di playoff. Entrambe le squadre, infatti, hanno centrato l'accesso alla post-season e se le alessandrine se la vedranno con il Sinnai, alla Ternana è spettato il Salinis. “

Approfitteremo di questa gara per tenere alto il ritmo partita – racconta Marco Pezzuco -. Dobbiamo ritrovare le sensazioni giuste in vista del Sinnai. Per questo motivo è stata organizzata una partita contro una squadra del livello della Ternana”. Ferelle guidate in panchina da Marco Shindler, per la prima volta avversario sul campo de L'Acquedotto: “Sarà particolare averlo contro,  è stato uno dei fautori della nostra promozione in Serie A e molto di ciò che siamo ora è anche merito suo”. 

Notizie positive arrivano dall'infermeria: Benvenuto e Mogavero sono in fase di recupero. Intanto, ha ripreso ad allenarsi, facendo differenziato e operando un lavoro di riabilitazione, Anna Capozzi, fermata quattro mesi fa dall'infortunio al ginocchio destro. Buone nuove in vista del Sinnai, avversario degli ottavi dei playoff scudetto. Lo stesso Sinnai eliminato negli spareggi di qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia: “Averle affrontate e battute può essere uno svantaggio, per una questione mentale. Non dobbiamo commettere l'errore di affrontarle con la guardia bassa perché, usando sempre una metafora pugilistica, si rischia di andare ko. Sarà fondamentale tenere alto il livello d'attenzione, perché quelle di playoff sono gare particolari” chiude Pezzuco.