Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Acquedotto, due giorni al via della stagione. Il ds Pezzuco: "L'aspettativa è di migliorarsi"

La formazione di mister Alessandro Pomposelli esordirà domenica al PalaGems contro il Falconara



Il ds Marco Pezzuco (Foto © Cantarelli)“Non siamo alla prima esperienza in Serie A, viviamo il momento come normale amministrazione, sempre con la stessa intensità e costanza”. Trasparono fiducia e tranquillità dalle parole di Marco Pezzuco, numero due del club alessandrino a sole 48 ore dal debutto stagionale. 


Serenità. L'Acquedotto è pronto per il suo secondo campionato nel massimo campionato nazionale, quello che vuole essere l'anno della consacrazione ad alti livelli. La squadra, tranne tre innesti, è la stessa dello scorso anno, ma non lo staff tecnico, ora in mano a mister Pomposelli. “Le aspettative sono sempre le stesse, ossia nell'ottica del miglioramento sotto tutti gli aspetti: risultati, gioco e gestione. Abituati a gestire questo tipo di aspettative, non si ha alcuna pressione”. Una vera e propria calma olimpica. 


Il Falconara. Al Pala Gems di via del Baiardo 28 domenica alle 15:00 prenderà il via la prima partita (arbitreranno Fabrizio Andolfo di Ercolano, Pasquale Crocifoglio di Napoli e il cronometrista sarà Giovanni Beneduce  di Nola) che vedrà opposti L'Acquedotto e il Città di Falconara. “Come già detto altre volte, non bisogna sottovalutare nessun avversario. Tutti ci possono mettere in difficoltà e vale anche il viceversa. Il Falconara, comunque, è un avversario nuovo, quindi, siamo curiosi di affrontarlo!”. Per Pezzuco sarà la prima partita ufficiale da Direttore Sportivo. “Il presidente mi ha promosso in questo ruolo per meriti sul campo, ma da noi al L'Acquedotto non esiste stare e restare dietro la scrivania. Sono sempre presente agli allenamenti, in modo che le ragazze e lo staff sentano la presenza della società. Gestire L'Acquedotto significa essere operativo a 360°”. Per tutti gli appassionati e i tifosi, quindi, appuntamento alle ore 15:00 al Pala Gems per il primo grande appuntamento della stagione. Ingresso, ovviamente, gratuito.