Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Acquedotto, la Coppa Italia è realtà

Una grande domenica consegna alla squadra capitolina l’accesso alla fase preliminare della manifetazione. È la prima volta che le alessandrine vanno a giocarsi la seconda competizione nazionale



Image titleSei a zero al Morrovalle, dovere compiuto e tre punti messi in cassaforte. L’Acquedotto, contro la Vis Concordia ha fatto il suo, battendo la formazione marchigiana e attendendo l’esito delle altre due gare cruciali per decretare le sorti di chi aveva, con le alessandrine, ancora la possibilità di prendersi un posto in Coppa Italia. Con le romane ce l’ha fatta il Portos, che ha pareggiato 2-2 col Falconara, rinfrancato anche dalla sconfitta dell’Olimpus con la Lazio. Proprio la squadra biancoblu è stata quella ad aver pagato pegno in un’ultima giornata di campionato che l’ha messa di fronte ad una sfida più che proibitiva.

In vantaggio con Denise D’Angelo – primo gol in campionato per lei -, L’Acquedotto ha raddoppiato con Costanza Amici prima dell’intervallo. In controllo e forte del doppio vantaggio, la squadra romana ha piazzato l’allungo decisivo nella prima metà della ripresa: prima Pomposelli, poi capitan Benvenuto e Mogavero e infine nuovamente Pomposelli, hanno fissato il risultato sul 6-0 finale. Match chiuso con largo anticipo e orecchie che sono andate agli altri campi. Con la Lazio in netto vantaggio sull’Olimpus le alessandrine hanno capito sin da subito che l’obiettivo Coppa Italia era centrato, neanche il 2-2 tra Portos e Falconara ha creato problemi.

Con una bella rincorsa L’Acquedotto raggiunge così il primo obiettivo stagionale, agguantando la fase preliminare di Coppa Italia. Le alessandrine chiudono al terzo posto il girone d’andata, con 25 punti all’attivo. Ora la pausa natalizia, poi un tour de force con la riapertura della stagione. Già, anche se in attesa di ufficializzazione, possiamo annunciare che le date della Coppa Italia - per L'Acquedotto e Sinnai - saranno posticipate. Le alessandrine torneranno in campo il 6 gennaio a Falconara e l'11 affronteranno il PMB al PalaGEMS. A seguire, la gara d'andata di Coppa Italia col Sinnai mercoledì 14. Infine, la sfida a Lanciano della domenica seguente e il ritorno con la squadra sarda fissato per mercoledì 21 gennaio.