Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

l'Acquedotto si prepara all'insidia Vis Lanciano

Le alessandrine aspettano il team abruzzese, capace di mettere in difficoltà il Portos



Foto © L'Acquedotto/CantarelliDopo due giornate di campionato, L'Acquedotto viaggia a pieni giri: 6 punti in due partite, due successi e fiducia intatta. Le alessandrine hanno avuto la meglio di Città di Falconara e PMB Futsal e domenica affronteranno la Vis Lanciano per proseguire la marcia in testa alla classifica. Nel girone B, infatti, sono quattro le squadre che non hanno ancora lasciato punti per strada: oltre Benvenuto e compagne ci sono inoltre Lazio, Montesilvano e CPFM (Portos). In attesa degli scontri diretti, la classifica risponde così ai pronostici, visto che in molti indicavano le romane e le marchigiane come le possibili outsider di questo campionato. 

Dopo i primi due incoraggianti successi, L'Acquedotto se la vedrà con la Vis Lanciano. Curiosità: fino a questo momento, compresa la gara di domenica, L'Acquedotto ha sempre giocato al Pala Gems, anche il PMB, infatti, disputa le sue gare casalinghe presso la struttura di via del Baiardo 25/28. 

Tornando all'avversario della terza giornata, le alessandrine si apprestano ad affrontare una Vis Lanciano agguerrita e pronta a vendere cara la pelle, così come fatto proprio col Portos poco meno di una settimana fa (5-3 il finale). Per le biancocelesti, quindi, si prospetta un match tutt'altro che semplice, contro un avversario che si presenterà a Roma agguerrito e senza nulla da perdere. Servirà un'altra prestazione accorta, attenta e concentrata, per mettersi in tasca altri tre punti. 


L’ACQUEDOTTO-VIS LANCIANO ore 15

ARBITRI Fabrizio Masia (Olbia), Salvatore Luca Ruiu (Sassari) CRONO Pompeo Alessandro Ghiretti (Ciampino)