Notizie

L'agenda di tutti i concerti in programma a Roma: tanti gli appuntamenti da non perdere

La Gazzetta Regionale fra i tanti obiettivi si pone l’ambizioso intento di raccontarvi, ogni settimana, tutti gli spettacoli principali sulla scena romana



I Rolling Stones a RomaIl weekend a Roma è sempre ricco di sorprese, gli eventi si sprecano in giro per la città e l’annoso problema con cui spesso ci confrontiamo è l’assenza di notizie a riguardo. Si è sempre sentita la mancanza a Roma di un sito che si proponesse come autentico raccoglitore di news sugli eventi della movida romana.La Gazzetta Regionale fra i tanti obiettivi si pone l’ambizioso intento di raccontarvi, ogni settimana, tutti gli spettacoli principali sulla scena romana, quelli imperdibili per cui fareste ore di fila al botteghino, ma anche quelli più di nicchia e pronti per essere scoperti. Ecco dunque l’agenda per il weekend del 21-22 giugno. 

Sabato 21 giugno 

- Iniziamo con i veri pezzi grossi della giornata, i Prodigy, che insieme all’apertura dei Die Antwoord (gruppo elettrorap sudafricano) calcheranno il palco del Postepay Rock in Roma all’Ippodromo delle Capanelle. 46 euro per assicurarsi il biglietto per uno degli eventi più attesi di tutta l’estate romana, a partire dalle 21. 

- Nel Parco dell’Appia Antica, esattamente a Largo Venturi, si esibiranno i romanissimi Tetes de Bois, un gruppo folk rock che calca la scena dal 1992.

- Il Roma Vintage 2014, quest’anno ospitato nel parco dell’ex aeroporto di Centocelle in via Casilina 718, svolge al suo interno la manifestazione Airport One, che fino a metà settembre spingerà tantissimi concerti low cost. Sabato infatti potremo godere della compagnia dei One Love Hi Powa. La sound crew romana aprirà le danze per il DJ più amato nel mondo del roots reggae, il londinese David Rodigan Mbe. Un appuntamento imperdibile per tutti i soundbwoys della Capitale. 

- Nei giardini di Villa Medici si terrà l’evento conclusivo della 4 giorni di “Villa Aperta”, un festival per portare in Italia i nuovi protagonisti della scena electro-pop e rock internazionale. Dalle 21.30 si alterneranno sullo stage i Links, gli Hacker e i due disk jockey francesi Gesaffelstein e dj Louis Brodinski. 

- Al The Village Parco de’ Medici fino al 30 luglio ci sono le vibrazioni del “Summer Village Festival” in Viale Rebecchini 3: tanta buona musica all’aperto ogni venerdì e sabato fino a piangere dalla stanchezza. Per questo sabato vi attende Serena Abrami, cantautrice che ha partecipato alla seconda edizione di X Factor. Sul palco anche i rockeggianti Suntiago, Ivan Panella batterista degli Hopes Die Last, band metalcore di respiro internazionale 

- All’Alvarado Street in via Attilio Mori 27 si esibiranno  Garrett Khlan (frontman della band indie rock-emo Texas Is The Reason) e i The Clever Square, indie alternative band del Ravennate. 

- In Via Tofano, nel quartiere Città Giardino Montesacro, dalle 22.30 ci accompagneranno le note swing, jazz e balkan degli EstEstEst! e della Fire Dixie Jazz Band, mentre alle 20.30 sul lato di via Col della Porretta sarà il turno del Marchetti-Alessandrini Duo in compagnia dei Bottega Glitzer. 

- All’Elegance Cafè di Via Vittorio Veneto si esibiranno i Groove Trip Project Sestetto nell’atmosfera fumosa e lounge del locale più jazz della capitale- Al Barcellona Cafè di Via Mario Bianchini 79 si tiene il Roma 70 Folk Festival, che offre concerti live tutte le sere fino al 20 luglio. Sabato dalle 22 troveremo i Rockia sul palco. 

Domenica 22 giugno 

- Per dovere di cronaca non possiamo non segnalare l’evento dell’estate, il concerto che è andato in sold out nel giro di poche ore: gli immortali Rolling Stones suoneranno i più grandi successi della carriera dal gigantesco palco del Circo Massimo, ad aprire i giochi John Mayer, giovane e già matura promessa del blues rock. Inutile dire che, nonostante la recente immissione di nuovi biglietti, sarà mooolto difficile accaparrarsi un ticket per la felicità anche dagli stessi bagarini. 

- Il Contestaccio, noto locale in Via di Monte Testaccio 65, presenta la performance live di Emiliano Ottaviani, cant-attore romano che su accompagnamento al fagotto di Simone Salerni ci propone dalle 22.30 alcuni brani del suo repertorio, letture e tante cover riarrangiate. 

- Ancora jazz nelle nostre orecchie, ancora all’Elegance Cafè di Via Vittorio Veneto, stavolta però ad allietarci con uno stile decisamente smooth è il Marta Capponi Trio. Come sempre dalle 22.30. 

- Da Sale e Argento, in via Evandro 8, dalle 21 potremo gustare le sonorità dalle mille influenze del Carmen Falato Trio: due sax, un piano, un basso e tre interpreti di una musica complessa ed esotica, che parte dal jazz per toccare i ritmi della bossa nova e della cultura afro cubana. 

- Altro evento al Barcellona Cafè, stavolta sul palco sempre dalle 22 ci sarà Mark Hanna con la sua band al seguito.