Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

L'analisi dei club di Promozione: è il turno della Giov. Hel. Roma e del Guidonia

La formazione di Casarola punta ad una salvezza tranquilla, i giallorossi vogliono essere protagonisti



La Giov. Hel. RomaGIOV. HEL. ROMA CALCIO

OBIETTIVO
Salvezza tranquilla

PORTIERI
Passari (nuovo), Torraco (nuovo) 

DIFENSORI Caramanica (nuovo), Francisci (nuovo), Hanimaj (nuovo), Lunghi(nuovo), Passucci (nuovo), Szeker (nuovo), Testa (nuovo), Tucci (nuovo) 

CENTROCAMPISTI Calderoni (nuovo), Carboni, Ciccaroni (nuovo), Ciolfi (nuovo), Forte (nuovo), Frezza (nuovo), Orsini (nuovo), Pasquetto, Rocchetti (nuovo) 

ATTACCANTI Ciobanu (nuovo), Scafati (nuovo), Virgilio (nuovo) 

ALLENATORE Casarola  (nuovo)

La Giov. Hel. Roma Calcio è la squadra più rivoluzionata dell'intero campionato di Promozione. Dai portieri agli attaccanti, tutte facce nuove, compreso il mister, fatta eccezione per i due centrocampisti Pasquetto e Carboni. E' l'inizio di un progetto ambizioso, che mira al ritorno in Eccellenza entro 3 anni. Per la stagione che sta per iniziare, invece, la missione del tecnico Casarola sarà quella di mantenere a distanza di sicurezza la zona retrocessione.


GUIDONIA MONTECELIOImage title

OBIETTIVO
Prime 3 posizioni 


PORTIERI De Paolis, Ruggini 

DIFENSORI Bernardini, Chianelli, Coccia, Deodati M., Marcelli 

CENTROCAMPISTI Bartoli, Cacchioni, Cordiali, D'Andrea, Deodati A., Frezzotti, Leone, Palermitano, Peri, Pieri

ATTACCANTI Barone, Di Mambro, Fiorelli, Galluzzi, Ricci, Trombetta 

ALLENATORE Mariani

Per la prossima stagione il Guidonia cambia decisamente rotta. Rosa rivoluzionata, eccezion fatta per alcuni giovani del settore giovanile, i nuovi volti alle dipendenze del tecnico Mariani sono uomini di esperienza che innalzano l'età media della squadra. Fiorelli e Ricci sono due attaccanti non più di primo pelo, che garantiscono quantità e qualità ad un reparto offensivo di tutto rispetto. Stesso discorso per il classe '92 Trombetta, che con la maglia della Vis Subiaco ha realizzato 25 gol nello scorso campionato. In difesa, la coppia di centrali sarà composta da Bernardini e Deodati; in mezzo al campo, invece, Bartoli, Cacchioni e Pieri metteranno polmoni e tanta qualità nel 4-2-3-1 del mister. L'obiettivo minimo è quello di concludere il torneo nelle prime 3 posizioni. Il sogno è festeggiare i 60 anni di storia del club con il salto di categoria in Eccellenza.