Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

L'analisi dei club di Promozione: ecco Aces Casal Barriera e Torrenova

La squadra di mister Pandolfi lotterà per mantenere la categoria, i biancorossi puntano ad un campionato tranquillo ma con la speranza di stupire



Image titleACES CASAL BARRIERA   

OBIETTIVO Salvezza   

PORTIERI Spagnoli (confermato), Arlin (nuovo)
DIFENSORI Miccio (confermato), Minotti (nuovo), Viola (confermato), Ungari (confermato), Nuvoli (confermato), Boghetti (confermato), Misano (nuovo), Merenda (confermato), Leggi (confermato)
CENTROCAMPISTI Faccioli (confermato), D’Alessandro (confermato), Giannotti (confermato), Sallusti (nuovo), Maiorano (nuovo), Ciampini (confermato), Rossini (confermato), Samele (nuovo), Lavosi (nuovo), Rocchi, Anfusi
ATTACCANTI Ciurluini (confermato), Micale (confermato), Fraternali (confermato), Fichera (confermato), Petrosino (confermato), Serra (nuovo)
ALLENATORE Pandolfi (confermato)  

L’Aces Casal Barriera grazie al ripescaggio potrà disputare il prossimo campionato di Promozione. La squadra allestita è molto giovane, ma il confermatissimo mister Pandolfi è convinto che ci siano le qualità necessarie per raggiungere l’obiettivo salvezza. La rosa verrà completata in questi ultimi giorni con degli elementi che possano portare esperienza alla rosa e fare anche da chioccia ai giocatori più giovani.   


Image titleTORRENOVA   

OBIETTIVO Campionato tranquillo   

PORTIERI Palladino (nuovo), Lanciano (nuovo), Cacalissi (nuovo)
DIFENSORI Ticconi (confermato), Fatello (nuovo), Lani (confermato), Leone (confermato), Spoletini (nuovo), Cataldi (nuovo), Accrocca (confermato)
CENTROCAMPISTI Conciatori (confermato), Consorti (confermato), Giordano (confermato), Pitocchi (nuovo), Pentrella (nuovo), Messina (nuovo)
ATTACCANTI Di Cicco (nuovo), Tabbuzzi (nuovo), Coletti (nuovo), Di Benedetto (nuovo), Iuliani (confermato), Danubio (nuovo), D’Aiello (nuovo), Sgrulloni (nuovo) 

ALLENATORE Tripodi (nuovo)   

Una vera e propria rivoluzione quella che ha colpito il Torrenova quest’estate. Dopo la stagione dello scorso anno c’era grande voglia di riscatto e per questo sono arrivati moltissimi nuovi giocatori che hanno alzato sensibilmente il tasso tecnico della rosa. La società preferisce rimanere con i piedi per terra e puntare ad un campionato di media classifica, ma leggendo i nomi in squadra si ha l’impressione che questa squadra possa fare anche qualcosa in più.