Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

L'analisi dei club di Promozione: passiamo ad analizzare Rocca Priora e Cori

La formazione di Belli punta alla salvezza. La matricola, invece, potrebbe essere una rivelazione



Belli, tecnico del Rocca PrioraROCCA PRIORA  

OBIETTIVO Salvezza  

PORTIERI Longo (confermato), Mazzi (confermato) 

DIFENSORI Emili (confermato), Marzolini (confermato), Menichetti (confermato), Pace (confermato), Santi (confermato), C.Teofani (confermato), D.Teofani (confermato),Torrice (nuovo), A.Vinci (confermato) 

CENTROCAMPISTI Corsetti (confermato), Costanzo (nuovo), Cuscunnà (nuovo), De Paolis (confermato), Ferramini (nuovo), Nesta (confermato), Pilone (confermato), Schina (confermato), C.Vinci (confermato), Zaratti (confermato) 

ATTACCANTI Celano (confermato), Federici (nuovo), Sgarra (confermato), Spina (confermato), Turchetta (confermato) 

ALLENATORE Belli  

La società di Amelia è rimasta in Promozione grazie al ripescaggio e nella stagione ormai alle porte lotterà con tutte le proprie forze per mantenere sul campo la categoria. La rosa è stata allestita con intelligenza: molti i giocatori confermati dallo scorso anno a cui sono stati aggiunti elementi di qualità ed esperienza come il centrocampista ex Cre.Cas. Ferramini. Il girone C è senza dubbio il più complicato della categoria ma la società pensa di aver maturato la giusta esperienza per puntare alla salvezza diretta.  

CORI   I nuovi arrivi del Cori

OBIETTIVO Media-alta classifica  

PORTIERI Ristic (nuovo), Vergara (confermato), Tagliaferri (nuovo) 

DIFENSORI Cavaliere (nuovo), Gazzi (confermato), Fiori (nuovo), Antocchi (confermato), Chiarucci (confermato), Dei Giudici (nuovo), Antonelli (nuovo), Scifoni (nuovo) 

CENTROCAMPISTI Cicchella (confermato), Casaburi (confermato), Molle (nuovo), Paloni (nuovo) 

ATTACCANTI Capasso (confermato), Ciotti (confermato), Funari (nuovo), Raso (confermato) 

ALLENATORE D’Andrea (confermato)  

Dopo la splendida cavalcata dello scorso anno, conclusasi con la conquista della Promozione, il Cori ha voglia di stupire ancora. La dirigenza ha lavorato bene in sede di mercato, aggiungendo ad una rosa già di qualità alcuni elementi per ben figurare nel prossimo campionato. Come per il Rocca Priora anche il Cori dovrà confrontarsi con il difficile girone C, ma la dirigenza ha la consapevolezza di aver allestito una rosa per disputare un campionato di media-alta classifica.   Gianmarco Davato