Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

L'Aprilia batte quattro colpi: Montella, Roversi, Cannariato ed Esposito

La formazione di mister Fattori mette a segno i primi movimenti di mercato per la prossima serie D



Cristiano Roversi

Dopo giorni di lavoro serrato (e discreto), i dirigenti dell'Aprilia mostrano le carte per quanto concerne il mercato. Nessun bluff dietro alla promessa, fatta alla piazza come agli osservatori, di sorprese interessanti: quello che mostra il Ds nerazzurro Ciro Montella è un poker d'assi di tutto rispetto.

Il primo colpo, e il più importante, si chiama Cristiano Roversi. La lunga telenovela si è conclusa poche ore fa, col raggiungimento dell'accordo tra la società nerazzurra e l'attaccante. Roversi, classe '90, era fra i giocatori più corteggiati di questa sessione di mercato. Un'occhiata al suo curriculum ne spiega facilmente la ragione. Attaccante di razza, Cristiano Roversi ha vestito maglie di club importanti, quali: Fidene, Pisoniano e infine Real Pomezia, vantando quindi esperienze sia in Eccellenza sia in Serie D. Notevoli i numeri che il giocatore si lascia dietro, nell'ultima stagione presso il club pontino: 31 presenze e 25 reti, di cui 14 realizzate solo nell'ultimo campionato. Davvero un bel colpo per il club di Via Donato Bardi.

L'altro asso calato da Ciro Montella è un giocatore che il Ds conosce molto bene. Si tratta infatti di Francesco Montella, suo figlio. Ma il legame di parentela non c'entra con le ragioni alla base di questa scelta, tutt'al più ha reso più facili e distese le 'trattative'. Montella infatti è un difensore classe '87 dal cui curriculum spiccano immediatamente qualità, continuità ed esperienza. In arrivo dal Vis Velletri, Montella vanta ben tre stagioni nel professionismo, nelle quali ha totalizzato 52 presenze e 19 reti, di cui due realizzate nella passata stagione.

Francesco MontellaGiovanni Esposito è l'altro difensore in arrivo per mister Fattori. In questo caso è di certo l'esperienza la qualità principale che porterà in dote il classe '85 ex Pro Cisterna. Esposito infatti vanta presenze in Lega Pro, Serie D ed Eccellenza. Ragioni personali (il giocatore è al momento fuori città) fanno sì che il matrimonio tra Esposito e l'Aprilia sia stato rimandato solo di qualche giorno, ma, assicurano i dirigenti, anche per lui la chiusura è praticamente cosa fatta.

Chiude il quartetto Matteo Cannariato. Anche per il centrocampista, in arrivo dal Borgo Podgora, manca solo la firma a suggellare un accordo ormai raggiunto.