Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

L'Aprilia non brilla ma vince: Roversi stende l'Anzio

Il gol del bomber biancoblu mette al tappeto un buon Anziolavinio



20a Giornata
0 - 1

Image titleContinua il buon 2015 dell’Aprilia, che espugna anche lo stadio dell’Anziolavinio. A dirla tuta il primo tempo può considerarsi regalato dai ragazzi di Fattori ai padroni di casa. Infatti la prima occasione della gara è dell’Anzio: triangolo al limite dell’area tra Mastrosanti e Buonocore, con quest’ultimo che tira a lato di poco. La risposta delle rondinelle arriva al 33’ su calcio d’angolo, con il colpo di testa di Montella che sfiora soltanto la traversa. L’inizio della ripresa è ancora appannaggio dei padroni di casa, con Tomei che dopo un minuto prova a risolvere una mischia mandando però a lato alla destra di Caruso. Al 6’ si rende pericolosa anche l’Aprilia, con un calcio di punizione di Esposito che costringe Rizzaro a rifugiarsi in angolo. Al quarto d’ora occasionissima per gli ospiti: cross di Giangrande per la testa di Roversi, ma il bomber pontino vede il suo colpo di testa sbattere su entrambi i pali e danzare sulla linea prima di uscire. Al 29’ ancora l’Aprilia ad un passo dal vantaggio: Ugolini atterra Pagliaroli in area, ma Esposito si fa ipnotizzare da Rizzaro. Si tratta del quinto errore dal dischetto in questa stagione per i ragazzi di Mauro Fattori. Ancora l’Aprilia pericolosa su punizione al 37’, stavolta di Cannariato, ma la palla si stampa sulla traversa. Al tramonto il meritato vantaggio: cross di Cannariato e stavolta il colpo di testa di Roversi batte Rizzaro. Tredicesima marcatura per il centravanti dell’Aprilia. All’ultimo respiro le rondinelle rischiano la beffa: lancio per Fischetti che costringe Caruso alla respinta corta, sulla quale si avventa Tomei ma, sulla linea, Esposito gli nega il pareggio e dopo questa occasione il sig. Mastrogiuseppe di Sulmona dichiarerà la fine delle ostilità.  

Per il tabellino e le cronache di tutte le gare del Girone "G" di Serie D non perdetevi il nostro free press on line in tarda serata