Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

L'Aprilia spiazza tutti: c'è Mauro Fattori per la serie D

Abbiamo sentito il tecnico, ormai vicinissimo alla successione di Ferazzoli, che preferisce il basso profilo in attesa dell'ufficialità. Ma il ds Montella conferma: "Sarà lui ad allenare la prima squadra"



Dopo essere stata per molti giorni la pista Bilotta la più accreditata per il futuro della panchina dell'Aprilia, nelle ultime, con l'accelerazione subìta dalla vicenda tecnica e societaria, la pista è slittata verso un'altra soluzione, sempre interna al club pontino: quella che conduce all'ex allenatore dei Giovanissimi Nazionali Mauro Fattori. Una soluzione, quella di un allenatore del settore giovanile alla guida della prima squadra, che a prima vista potrebbe sorprendere ma che acquista un senso nel quadro in cui sta maturando. In questi giorni infatti, caratterizzati dal complicato rebus societario e soprattutto dall'azzeramento dello staff professionistico dopo la retrocessione, la responsabilità della gestione della prima squadra è stata affidata proprio ai dirigenti del settore giovanile (di cui Fattori continua a ricoprire il ruolo di responsabile tecnico, in attesa dell'ufficializzazione per la panchina della Serie D). Ecco dunque spiegata la logica dietro alla soluzione Fattori: la contiguità e la vicinanza professionale del tecnico coi dirigenti che stanno lavorando (bene) al mercato della prima squadra.

Sarà quindi Mauro Fattori, lunedi prossimo, a partire con la preparazione della squadra per il prossimo campionato? Pare proprio di sì, stando alle dichiarazione del ds Ciro Montella che danno per cosa fatta l'assegnazione della panchina. Abbiamo comunque sentito il diretto interessato, il quale afferma: "Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma se Montella si sbilancia significa che siamo molto vicini a questa soluzione" e aggiunge: "La situazione è molto fluida, tra pochi giorni molte cose saranno definite; per quanto mi riguarda forse addirittura in serata. Fino al comunicato della società però - sentenzia Fattori - proseguirò concentrato sul mio lavoro, nel settore giovanile".

Incalziamo Fattori chiedendogli se non lo stuzzichi l'idea del salto di categoria, per giunta in una piazza che il mister conosce molto bene: "Certo, se dovessi essere scelto per quella panchina significherebbe aver centrato un obbiettivo importante in una piazza che amo. Sarebbe un'esperienza stimolante per un giovane come me". Alla domanda se ritenga maturi i tempi per questo salto in Serie D, il tecnico replica con franchezza: "L'Aprilia è un club che mi ha dato tanto e al quale credo di aver dato tanto. Se la scelta ricadesse su di me sarebbe una soddisfazione grande e il riconoscimento di tutto questo" conclude Mauro Fattori, per nulla sulle spine e pronto a qualsiasi contributo gli verrà chiesto di dare nel club pontino, mai così vicino alla tanto attesa svolta. L'ultima parola, sul tecnico come sullo staff, spetterà comunque al nuovo presidente, la cui nomina pare questione di giorni, se non addirittura di ore.