Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

L'Ardenza cade di misura nella trasferta di Foligno

Nell'ultima gara esterna della stagione, la formazione di Armando Pozzi si arrende 5-4



FOLIGNO - ARDENZA CIAMPINO  5-4 

MARCATORI 1' Capecce (A), 5' Bebetinho (F), 9' Quagliarini (A), 10' Bebetinho (F), 11' Cucchi (A) del p.t.; 6' De Moraes (F), 8' Capecce (A), 10' Bebetinho (F), 17' Bebetinho (F) del s.t. 

FOLIGNO Finocchi, Grasselli, Panetti, Giovannini, Sugimoto, Albani, Costarelli, Bebetinho, Settimi, De Moraes, Fiordiponti, Marchesini ALLENATORE De Moraes 

ARDENZA CIAMPINO Quagliarini, Perandini, Mattioni, Bacoli, Cucchi, Miranda, Martucci, Capecce, Mattarocci, De Luca, Blasimme, Bononi ALLENATORE Pozzi 

ARBITRI Lamhie di Livorno, Paolino di Siena 

CRONO Gallinella di Foligno


Image titleUltima trasferta della stagione per l'Ardenza Ciampino Calcio a 5 che, per la penultima giornata di campionato, ha fatto visita al Foligno C5. Dal PalaPaternesi, la squadra di Armando Pozzi è uscita con la sconfitta per 5-4, risultato negativo con cui si vedrà costretta a rimanere fuori dai playoff. 

Con una rosa corta e rimaneggiata a causa delle assenze di capitan Terlizzi, Giuliani, De Vincenzo e Germani, mister Pozzi si presenta con il quintetto formato da Blasimme, Bacoli, Cucchi, Capecce e Quagliarini con la fascia da capitano. Il Foligno parte con Settimi, Sugimoto, Bebetinho, De Moraes e Marchesini. L'Ardenza Ciampino, al 1', si porta subito in vantaggio con Capecce che finalizza il calcio d'angolo battuto da Bacoli ed è 0-1. Nella prima fase ognuna delle due squadre studia il gioco dell'altra, al minuto 5 arriva la risposta del Foligno con Bebetinho che riporta il parziale in parità per l'1-1. Al 6' Quagliarini salva sulla linea, sostituendosi a Blasimme, un tiro di Bebetinho, poi per gli ospiti è la volta di Mattarocci che da solo in contropiede si porta a tu per tu con Settimi, abile nel deviare. È ancora Ardenza Ciampino con Capecce che all'8', in due circostanze, si rende pericoloso per la difesa umbra ma il parziale è destinato a cambiare al 9' quando capitan Quagliarini restituisce ai suoi il vantaggio per l'1-2. Passa appena un minuto e al 10' per il Foligno, Bebetinho, va a segno per il 2-2. Nell'arco di pochi secondi l'Ardenza Ciampino allunga nuovamente le distanze: Cucchi, servito da Mattarocci, all’11' deposita in rete per il 2-3. Aumentano d'intensità la loro prestazione i ciampinesi che non riescono tuttavia a finalizzare. Al 19' prova Capecce ma Settimi non concede, poi ancora Quagliarini per Capecce ma l'estremo difensore si oppone. La prima frazione dunque si chiude sul 2-3. 

Come nel primo tempo, anche nel secondo inizia bene l'Ardenza Ciampino che a 40" dall'avvio si rende pericolosa con Bacoli che trova Settimi pronto a negare e, sulla respinta del portiere, Mattarocci, sotto porta, cerca la via del gol ma l’esito è negativo. L'Ardenza Ciampino prosegue nel suo gioco mostrandosi caparbia nel voler aumentare la differenza reti ma al 6' sono i padroni di casa a riportarsi in parità, per il 3-3, con la rete di De Moraes. Risponde l'Ardenza Ciampino con capitan Quagliarini che al 6' impegna Settimi ma in entrambe le circostanze il portiere non lascia passare. All'8' Capecce firma la doppietta personale con cui l’Ardenza Ciampino va sul 3-4. Al 9' per l’espulsione di Bacoli, i ciampinesi di ritrovano a dover giocare in inferiorità numerica e al 10' ne approfitta Bebetinho, autore del 4-4. Per gli ospiti Fiordiponti chiama in causa Blasimme che prontamente si oppone. Con il parziale in parità, entrambe le compagini cercano il gol del vantaggio che potrebbe valere la vittoria. Al 12' Miranda dalla fascia sinistra, servito da Capecce, punta lo specchio della porta ma Settimi non concede. Per il Foligno, Bebetinho prova, Cucchi salva sulla linea. Al 17', con il quarto gol di giornata, Bebetinho va a segno per il 5-4. Mister Pozzi inserisce Quagliarini come portiere di movimento ma negli ultimi minuti il parziale non cambia e sul 5-4 si conclude il match.

Nonostante il buon gioco e il punteggio favorevole per gran parte dell’incontro, l’Ardenza Ciampino non è riuscita a conquistare i tre punti e in virtù della sesta posizione in graduatoria, ad una giornata dalla fine, non potrà dunque accedere alla post-season. 

Il prossimo sabato, al PalaTarquini davanti al proprio pubblico, l’Ardenza Ciampino concluderà il campionato con la gara – in programma alle ore 16.00 – contro la Sangiorgese.