Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

L'Ardenza Ciampino cade al PalaGems con il Prato Rinaldo

La formazione di Armando Pozzi viene battuta dai gialloblu, subendo nella ripresa il break decisivo



PRATO RINALDO - ARDENZA CIAMPINO 5-2

MARCATORI 15' Taloni (P), 15' Crespo (P), 19' Terlizzi (A) del p.t.; 2' Mattarocci (A), 5' Crespo (P), 13' Taloni (P), 17' Leonaldi (P) del s.t.

PRATO RINALDO Massimo, Luongo, Angilletta, Chiomenti, Reali, Taloni, Leonaldi, Montenero, Crespo, Pandalone, Medici, Schirone ALLENATORE Baldelli

ARDENZA CIAMPINO Germani, Quagliarini, Terlizzi, Giuliani, Bacoli, Chilelli, De Vincenzo, Cucchi, Capecce, De Luca, Blasimme, Mattarocci ALLENATORE Pozzi

ARBITRI Cafaro di Sala Consilina, Buonocore di Castellammare di Stabia CRONO Carradori di Roma 1

Image titlePer la prima giornata del girone di ritorno, l'Ardenza Ciampino ospite del Prato Rinaldo subisce, tra le mura del PalaGems, la sconfitta per 5-2.

I ciampinesi scendono in campo con Blasimme, Quagliarini, Terlizzi, Giuliani e De Vincenzo, i padroni di casa con Massimo, Angilletta, Reali, Taloni e Leonaldi. Avvio di gara con entrambe le compagini che creano importanti occasioni da gol sin dai primi minuti: al 2' per il Prato Rinaldo, Angilletta serve Taloni che sotto porta non riesce nella conclusione, l'Ardenza Ciampino risponde con un abile Mattarocci ma l'esito è altrettanto negativo. Aumenta il ritmo della gara, per la squadra di Pozzi è ancora Mattarocci ad intercettare palla e a portarsi a tu per tu con Massimo il quale però interviene prontamente lasciando inviolata la sua porta. Al Prato Rinaldo si presentano due opportunità con Taloni che prima tenta dalla fascia destra e poi, sotto porta, spara alto su assist di Angilletta; per l'Ardenza Ciampino invece Capecce punta ma il suo tiro, seppur potente, termina alto sulla traversa. Al 15' cambia il parziale, è il Prato Rinaldo a sbloccare con Taloni per l'1-0 e a raddoppiare con Crespo per il 2-0. L'Ardenza Ciampino, sotto di due reti nell'arco di pochi secondi, riparte e reagisce, prova capitan Terlizzi, sulla respinta di Massimo, Quagliarini da posizione centrale si fa trovare pronto ma l'azione si spegne sul fondo. L'Ardenza Ciampino, determinata e propositiva, trova la via del gol a cinque secondi dalla fine del primo tempo con capitan Terlizzi che porta i suoi sul 2-1. 

Il secondo tempo si apre con lo stesso tema del primo: il Prato Rinaldo con Angilletta impegna Blasimme ma non centra la porta, poi per l'Ardenza Ciampino, Terlizzi prosegue l'azione intrapresa da Bacoli e Mattarocci ma la sfera termina fuori dal rettangolo di gioco. Al 2' un ottimo Mattarocci firma il 2-2 ed il parziale è di nuovo in parità. Il Prato Rinaldo spinge il piede sull'acceleratore, a Taloni e Reali si contrappone un desto Blasimme tuttavia al 5', con Crespo, torna nuovamente in vantaggio per il 3-2. L'Ardenza Ciampino continua nel suo gioco, Mattarocci servito da Terlizzi colpisce il palo, poi Cucchi e Giuliani si rendono pericolosi ma, in entrambe le circostanze, Massimo non concede. Al 13' Taloni allunga le distanze ed è 4-2; Pozzi decide a sette minuti dalla fine di inserire Bacoli come portiere di movimento in alternanza a Blasimme. L'Ardenza Ciampino non riesce più ad andare a segno, al 17' Leonaldi con un tiro lungo a porta sguarnita deposita in rete il 5-2, parziale destinato a trasformarsi nel risultato finale.

Battuta d'arresto per la squadra di Pozzi che rimane ferma a quota 23 e che vede il sorpasso del Futsal Aprutino, compagine che il prossimo sabato arriverà al PalaTarquini per un'altra sfida di cartello.