Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

L'Ardenza Ciampino chiude la stagione con una goleada

La formazione di Pozzi saluta il suo pubblica con un secca vittoria: la Sangiorgese battuta 11-2 al Pala Tarquini



ARDENZA CIAMPINO - SANGIORGESE  11-2

MARCATORI 24’’ Capecce (A), 6’ De Vincenzo (A), 9’ De Luca (A), 16’ Capecce (A), 18’ Miranda (A), 19’ Capecce (A) del p.t.; 2’ Di Eugenio (S), 8’ Miranda (A), 11’ De Luca (A), 12’ Cucchi (A), 13’ De Vincenzo (A), 16’ Quagliarini (A), 17’ Di Gioacchino (S) del s.t.

ARDENZA CIAMPINO Quagliarini, Giuliani, Mattioni, De Vincenzo, Cucchi, Miranda, Martucci, Capecce, Mattarocci, De Luca, Blasimme, Bononi ALLENATORE Pozzi

SANGIORGESE Ciuti, Di Eugenio, Giorgi, Stipa, Angelini, Caminero, Di Gioacchino, Traspedini

ARBITRI Rosciarelli di OrvietoMoscone de L’Aquila CRONO Iannuzzi di Roma 1


Image titleL'Ardenza Ciampino ha concluso la stagione con la gara casalinga contro la Sangiorgese. Con la vittoria per 11-2, la squadra di Pozzi si è portata a quota 36 punti chiudendo la stagione al sesto posto della graduatoria. 

L'Ardenza Ciampino inizia con Bononi, Giuliani, De Vincenzo, Capecce e Mattarocci; la formazione marchigiana con Ciuti, Giorgi, Stipa, Caminero e Di Gioacchino. Parte con il piede sull'acceleratore la squadra di casa che a 24" dall'inizio sblocca con Capecce per l'1-0. Miranda serve Cucchi ma la palla termina sul fondo, al 6' è De Vincenzo a raddoppiare, al 9' De Luca a portare i ciampinesi sul 3-0. Per la Sangiorgese, Caminero dalla fascia destra impegna Bononi che non si lascia impensierire, poi per l'Ardenza Ciampino provano De Vincenzo e Giuliani ma in entrambe le circostanze Ciuti dice no. Prosegue nel suo gioco la formazione di Pozzi con Quagliarini per De Vincenzo ma l'azione si spegne sul fondo, quindi ancora il numero dieci che chiama in causa Ciuti il quale nega la possibilità. Negli ultimi minuti di gioco l'Ardenza Ciampino allunga ulteriormente le distanze con le due reti di Capecce - al 16' e al 19' – intervallate dal gol di Miranda al 18': sul 6-0 le due squadre vanno negli spogliatoi.

Il secondo tempo si apre con la Sangiorgese che schiera capitan Di Gioacchino come portiere di movimento sin dalle battute iniziali. A porta sguarnita, dalla metà campo De Vincenzo prova subito con un tiro lungo che esce fuori dal rettangolo di gioco. Al 2' per la Sangiorgese arriva il 6-1 firmato da Di Eugenio. Un altro tentativo sopraggiunge con Di Eugenio ma l'esito è negativo. Per i ciampinesi Giuliani serve Quagliarini che, spalle alla porta, raccoglie di testa ma manda di poco sopra la traversa. All'8' Miranda è autore della doppietta di giornata con cui porta i suoi sul 7-1. La Sangiorgese con Stipa cerca di accorciare le distanze ma non riesce nel tentativo; l'Ardenza Ciampino aumenta la differenza reti con De Luca all'11' e Cucchi al 12' per il 9-1. Grande occasione creata ma non concretizzata per i ciampinesi dal giovane Martucci, poi è la volta di De Vincenzo che al 13' va a segno per il 10-1. Per la Sangirogese, Angelini punta lo specchio della porta ma Bononi devia, al 16' entra nel tabellino marcatori anche capitan Quagliarini con il gol dell'11-1. Al 17' Di Gioacchino mette in rete l'11-2, per l'Ardenza Ciampino cerca la via del gol il giovane Mattioni il quale manda fuori. L'11-2 si trasforma nel risultato finale.

L'Ardenza Ciampino termina la stagione che l'ha vista debuttare e distinguersi nel campionato cadetto con un bilancio positivo. Grazie al lavoro costante ed alle qualità del gruppo guidato con grande professionalità e dedizione dal tecnico Armando Pozzi, i ciampinesi hanno saputo rendere prestazioni di livello conseguendo risultati considerevoli.