Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

L'Ardenza Ciampino stende il Foligno e resta in seconda posizione

La squadra di Armando Pozzi si impone nell'ultimo match casalingo del girone di andata. Gara archiviata già al 5' della rirpesa con i rossoblu avanti 5-0



ARDENZA CIAMPINO - FOLIGNO 6-3

MARCATORI 4' Capecce (A), 9' Cucchi (A), 14' Quagliarini (A) del p.t.; 3' Bacoli (A), 5' Terlizzi (A), 6' Felicino (F), 11' Cucchi (A), 16' Bebetinho (F), 17' Felicino (F) del s.t.

ARDENZA CIAMPINO Quagliarini, Terlizzi, Bacoli, Chilelli, De Vincenzo, Cucchi, Miranda, Capecce, De Luca, Blasimme, Bononi, Mattarocci ALLENATORE Pozzi

FOLIGNO Finocchi, Grasselli, Panetti, Rosi, Giovannini, Albani, Felicino, Bebetinho, De Moraes, Costarelli, Marchesini, Settimi ALLENATORE De Moraes

ARBITRI D'Alessandro di Bernalda, Rossini di Firenze CRONO Giannantonio di Campobasso


Image titleL'ultima sfida del girone di andata tra le mura del PalaTarquini consegna tre punti all'Ardenza Ciampino, con il risultato di 6-3 sul Foligno Calcio a 5, che consolida così il proprio posizionamento sul secondo gradino della classifica, insieme con la Maran Nursia.

Mister Pozzi si presenta con Blasimme, Quagliarini, Terlizzi, De Vincenzo e Capecce  per il suo debutto davanti al pubblico ciampinese; De Moraes risponde con Grasselli, Rosi, Albani, Felicino e Bebetinho. La prima azione è del Foligno: Rosi al 1' tenta da posizione centrale ma con esito negativo. La risposta dei padroni di casa non tarda ad arrivare, De Vincenzo prima su assist di Terlizzi da distanza ravvicinata, poi dalla fascia destra si rende pericoloso ma non riesce tuttavia a concretizzare. Al 4' Capecce sblocca con un tiro che sorprende l'estremo difensore che nulla può: 1-0 e primo gol con la maglia ciampinese per il neo arrivato. L'Ardenza Ciampino continua a creare occasioni con De Vincenzo, poi con Terlizzi che serve Chilelli - anche lui alla sua prima partita al PalaTarquini - il quale mira con precisione la porta ma trova Grasselli pronto ad opporsi. Il gol del raddoppio è nell'aria, al 9' lo sigla Cucchi ed è 2-0. Il Foligno, sotto di due reti, inserisce Felicino come portiere di movimento, a porta sguarnita ne approfitta De Luca con un tiro lungo che termina però sul fondo. Per l'Ardenza Ciampino ancora una buona occasione con la rovesciata di De Vincenzo sulla respinta di Blasimme ma il parziale muta al 14' quando Quagliarini allunga le distanze firmando il 3-0. Negli ultimi minuti i padroni di casa continuano a rendersi protagonisti del gioco. Provano Capecce e Mattarocci, quindi Bacoli, a porta sguarnita lancia lungo Blasimme. Si rimane fermi sul 3-0 con cui si chiude la prima frazione.

Per il secondo tempo il Foligno scende in campo schierando sin dalle battute iniziali il portiere di movimento, al 1' Felicino per Bebetinho ma Blasimme non lascia passare. La formazione di casa al 3' aumenta la differenza reti, Bacoli su punizione mette a segno il 4-0. Passano due minuti e dopo l'occasione creata da De Vincenzo che si spegne però sul palo, ad entrare nel tabellino marcatori di giornata è capitan Terlizzi che al 5' abilmente intercetta palla e in contropiede va a segno per il 5-0. Al 6' Felicino segna la prima rete per gli ospiti ed è 5-1. Prova ancora il Foligno con Marchesini ma nulla di fatto, intanto tra i pali della porta umbra entra Settimi. Un tentativo ancora per Rosi ma Blasimme non concede; all'11' per l'Ardenza Ciampino è uno strepitoso Cucchi a mettere a segno la doppietta personale che vale il 6-1 raccogliendo il consenso dell'intero PalaTarquini. Al 16' e al 17' Bebetinho e Felicino portano il Foligno sul 6-3, per i padroni di casa l'ultimo tentativo arriva con Quagliarini al quale l'estremo difensore avversario si oppone. Al 19' per l'Ardenza Ciampino, il giovane Edoardo Bononi fa il suo esordio stagionale a difesa della porta e a 10" dalla fine si distingue per un ottimo intervento su Albani. Il 6-3 si trasforma nel risultato definitivo. 

La formazione di Pozzi, mostrando anche in questa occasione le qualità tecniche e tattiche che contraddistinguono il gruppo oltre la grande abilità nel saper gestire la gara e il parziale, ha superato un Foligno mai domo. Per l'ultimo incontro del girone d'andata, prima della sosta, l'Ardenza Ciampino farà visita alla Sangiorgese.