Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

L'Ardenza travolge il Perugia e rimane in scia dell'Olimpus

I rossoblu di Pozzi superano 7-3 gli umbri e confermano la seconda posizione solitaria a due lunghezze dalla capolista



ARDENZA CIAMPINO - PERUGIA    7-3

MARCATORI 6' Miranda (A), 8' Giuliani (A), 7' Rosati (A), 13' Bei (P) del p.t.; 4' De Vincenzo (A), 6' De Vincenzo (A), 8' Caraffini (P), 9' De Vincenzo (A), 11' Vanderlei (P), 19' Rosati (A) del s.t.

ARDENZA CIAMPINO Germani, Quagliarini, Terlizzi, Giuliani, De Vincenzo, Cucchi, Miranda, Gentile, De Luca, Blasimme, Rosati, Mattarocci ALLENATORE Pozzi

PERUGIA Altavilla, Capotosti, Ciafardini, Vanderlei, Caraffini, Anselmo, Mazzoli, Del Citerna, Volpi, Fiorucci, Vittori, Bei ALLENATORE Mariotti

ARBITRI Casadei di Cesena, Signaroldi di Piacenza CRONO Seminara di Tivoli

Ardenza Ciampino vittoriosa contro il PerugiaPer la quarta giornata di campionato, all'Ardenza Ciampino ha fatto visita il Perugia Calcio a 5.

Al PalaTarquini, dopo una gara dal ritmo sostenuto, i padroni di casa hanno conquistato i tre punti con il risultato finale di 7-3.

Mister Pozzi propone il quintetto composto da Terlizzi, De Vincenzo, Quagliarini, Giuliani e Blasimme, il tecnico Mariotti risponde con Ciafardini, Vanderlei, Volpi, Bei e Fiorucci tra i pali. Inizio di gara con un'Ardenza Ciampino che si presenta particolarmente propositiva riversandosi sin dai primi minuti nella metà campo avversaria; al 6' Mattarocci punta ma Fiorucci è abile a non concedere, quindi sulla respinta tenta Miranda ma l'estremo difensore si ripete e nega, il numero tredici ciampinese, non demorde, prova nuovamente e riesce così a sbloccare per l'1-0. Passa appena un minuto quando Rosati al 7', servito da Mattarocci, firma il 2-0. Continua nel suo gioco l'Ardenza Ciampino e all'8' è Giuliani ad allungare ancora le distanze con il suo gol che vale il 3-0. Il Perugia riparte e al 13' con Bei accorcia per il 3-1. Gli ospiti provano ancora con il numero quattordici e poi con Vanderlei ma Blasimme non lascia passare. Al 17' si registrano l'espulsione di Bei per doppia ammonizione e il tiro libero concesso all'Ardenza Ciampino: Giuliani va sul dischetto ma Fiorucci si oppone lasciando così invariato il parziale. Ultimi minuti con un'Ardenza Ciampino ancora pericolosa con capitan Terlizzi prima e Giuliani poi tuttavia sul 3-1 si chiude la prima frazione.

I padroni di casa aprono il secondo tempo creando buone occasioni, Quagliarini su assist di Rosati impegna Fiorucci ma la sua azione termina sul fondo e al 4' è un abile De Vincenzo a firmare il 4-1. Gli ospiti al 5' schierano Vanderlei come portiere di movimento, Mattarocci prova ad andare a segno con un tiro lungo da centro campo, a porta sguarnita, ma con esito negativo. Al 6' capitan Terlizzi per De Vincenzo il quale finalizza per il 5-1. All'8' con Caraffini il Perugia, mai domo, va a segno ed è 5-2. Dopo un minuto, al 9', De Vincenzo provvede immediatamente ad aumentare di nuovo le distanze ed è l'autore del 6-2 con la sua tripletta di giornata. Partita apertissima con le due contendenti che alzano ulteriormente il ritmo di gioco, all'11' Vanderlei da posizione centrale deposita in rete per il 6-3. L'Ardenza Ciampino continua a mostrarsi attenta e vigile in fase difensiva al cospetto di un Perugia che per gran parte del secondo tempo ha giocato con il portiere di movimento; Rosati prova a centrare la porta sguarnita degli avversari ma la palla termina, seppur di poco, fuori. Si ripete al 19', a pochi secondi dal suono della sirena, questa volta va a segno e con la doppietta personale chiude definitivamente il match per 7-3.

Prestazione positiva di un'Ardenza Ciampino che, andata in vantaggio nei primi minuti di gioco, è riuscita nell'arco dell'incontro a finalizzare molte delle numerose occasioni create e a mantenere la differenza reti davanti a un Perugia tenace e caparbio. 

Per la sua seconda trasferta stagionale, la formazione di Pozzi il prossimo sabato sarà ospite del Civitanova.