Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

L'Atletico Alatri impatta sul campo del Meeting

La formazione di mister Fiorletta pareggia 4-4 nella trasferta di Genzano: ai rosaverdi non basta la tripletta di Campus



MEETING GENZANO - ATLETICO ALATRI 4-4

MARCATORI 3 Campus, 1 A. Frioni (A)


Alessio CampusL’Atletico Alatri impatta per 4-4 fuori casa sul campo del Genzano dopo una prestazione gagliarda e con qualche rimpianto per non essere riusciti a portare a casa l’intera posta in palio nel finale di partita. Primo tempo dove la squadra di Marco Fiorletta parte subito bene ed aggressiva creando numerose occasioni da gol con Volpe, Valenti e R.Frioni che però si infrangono contro la sfortuna e il portiere della formazione di casa autore di una prestazione importante il quale non riesce comunque ad apporsi ad un sinistro di Tarabonelli che centra il palo non riuscendo a portare avanti i verderosa. Scampato il pericolo il Genzano riesce a trovare il vantaggio sul finire del primo tempo con un tiro da fuori area deviato che spiazza Torre. 

Secondo tempo che riparte subito con la squadra di casa di nuovo in attacco e che trova il gol del 2-0 mettendo quasi in ghiaccio la partita. Di lì in poi però l’Alatri si scuote e riesce a ritrovare il gioco e la grinta che gli permette di rientrare in partita con una doppietta fenomenale di Campus che in poco più di cinque minuti riesce a riportare in parità la sfida. Con il risultato di parità saltano tutti i tatticismi e le due squadre si sfidano a viso aperto  con il Genzano che riesce a riportarsi in vantaggio con Campus che però risponde ancora per il 3-3. Il Genzano torva di nuovo il vantaggio pareggiato poi da A.Frioni e la partita sembra avviata verso il pareggio quando però a cinque minuti dal termine l’arbitro fischia un rigore a favore dei verderosa per un fallo di mano sulla linea di porta di un giocatore di casa. Tarabonelli va sul dischetto ma il rigore viene parato magistralmente dal portiere e il risultato rimane sul 4-4. Il pareggio finale lascia un po’ di rammarico vista anche la grande prestazione offerta. Ora però c’è la sfida con il Pavona sabato prossimo alle ore 15 al Palasport di Alatri per ricominciare a vincere da subito.