Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

L'Atletico Fidene strapazza in trasferta un Futbolclub timido e poco incisivo

La formazione di Pirone si porta avanti con Allegrini e Albu. Accorcia Andreoli, poi ancora Albu e Lori chiudono i giochi



FUTBOLCLUB – ATLETICO FIDENE 1-4 

MARCATORI
Allegrini 22’pt rig. (AF), Albu 32’pt e 8’st (AF), Andreoli 40’pt (F), Lori 48’st (AF) 

FUTBOLCLUB Bucarelli 6,5, Zaza R. 5,5, Zaza F. 5, Bergamini 5 (10’st Milana 5,5), Testa 5,5, Andreoli 6,5, Reyes 5 (10’st Lanzani 6), Vladovich sv. (15’pt Battaglia 6), Sandulli 5, Angius 5 (10’st Romano 5,5), Pirozzi 5,5 (18’st Trenta 6) PANCHINA Magionami, Proietti ALLENATORE Luzardi 

ATLETICO FIDENE Rega 6, Perazzolo 6,5, Ragusa 6 (22’st Russo 6), Paravati 6,5, Ramacciani 6,5, Pizzati 6, Raffaelli 6,5 (10’st Lori 6), Allegrini 6,5, Albu 7,5 (26’st Valente 6), Coccoli 6, Cassio 6,5 (33’st Pellegrini sv) PANCHINA Iacobelli, Schembri, Galassi ALLENATORE Pirone 

ARBITRO Pozzi di Roma 1, 6 

NOTE Ammoniti Andreoli, Bucarelli,Ragusa. Angoli 6-4. Rec. 2’pt – 3’st.   

Vittoria dell'Atletico FideneUn Atletico Fidene cinico e concreto espugna il FutbolCampus calando un gran poker. Futbol troppo timido, poco incisivo nel reparto offensivo nonostante il buon fraseggio a metà campo. Gli ospiti optano per un forte pressing e per ripartenze in contropiede, attenti a non concedere spazi agli attaccanti avversari. Partono meglio proprio i ragazzi di Pirone che prima del quarto d’ora si fanno vedere con i tentativi di Raffaelli e Pellegrini, quest’ultimo con un’insidiosa punizione tesa dal limite. Risposta orange affidata alla punizione di Sandulli, poi al 22’ arriva il vantaggio del Fidene, grazie al rigore che Cassio si conquista dopo il fallo di Bucarelli e che Allegrini trasforma con forza sotto la traversa. I padroni di casa accusano il colpo ed alla mezz’ora circa incassano il raddoppio ospite: gran sponda di testa di Raffaelli per Albu che s’invola e batte Bucarelli di piatto destro sul primo palo. Prima dell’intervallo il Futbol ci prova con Battaglia, per poi accorciare le distanze con il colpo di testa di capitan Andreoli, il migliore dei suoi. L’ultima occasione dei primi 45’ è la punizione di Ragusa, ben parata da Bucarelli, poi nella ripresa l’Atletico allunga nuovamente, merito ancora di Albu, il quale raccoglie il filtrante di Cassio in percussione e, defilato sulla sinistra, insacca con un tocco d’esterno. Il Futbol non trova la forza di reagire nell’immediato, così il ritmo di gioco cala. Al 25’ gran riflesso di Bucarelli sulla punizione di Coccoli, poi nel finale di gara si risvegliano i beniamini di casa, che sfiorano la seconda marcatura prima col diagonale di Romano, poi con la traversa colpita da Trenta, in mischia sugli sviluppi di un corner. E’ nel recupero che gli ospiti infliggono il colpo di grazia ai padroni di casa, che si erano riversati in attacco per riaprire il match. Lo rimarca il definitivo 1-4 in contropiede, mettendo fuori causa Bucarelli in uscita con un tocco di destro, insaccando poi comodamente a porta vuota. Al triplice fischio esplode la gioia dei rossoverdi.