Notizie

L'Atletico Lariano stende la capolista con Innocenzi

I gialloverdi tornano ai 3 punti , mandando al tappeto il Fonte Meravigliosa, raggiunto in testa dal Campoverde



ATLETICO LARIANO Mariani,Pantoni, Massimi, Basile, Ronchetti, Sciotti, Del Monte (26'st Cedroni), Innocenzi, Proietti, Lisi, Bagaglini (40'st Prati) PANCHINA Zampini, Giordani, , Romaggioli, Recine, De Angelis ALLENATORE Cavola 

FONTE MERAVIGLIOSA Talocci, Roano, Di Vincenzo, Paolacci, Roano F., Terribili (11’ st Di Legge),Novelli (29'st Sabatini), Marino, Groos,  Quagliarello, Salveta (25'st Lodi) PANCHINA Salvadori, Peterlini, Saccavino, Livi ALLENATORE De Mattia

MARCATORI Innocenzi 2'st

NOTE Espulsi al 44'st Basile (A) per doppia ammonizione

Image titleTorna al successo l'Atletico Lariano, dopo due sconfitte consecutive ed il pareggio senza gol in casa della Virtus Nettuno. I gialloverdi vincono nello scontro diretto con il Fonte Meravigliosa che arrivava a Lariano con 6 punti di vantaggio sui gialloverdi. Partita che vede in campo due squadre qualitativamente valide una in cerca dei tre punti per consolidare il primato in classifica, l'altra per non mollare il treno delle prime. Prima occasione per i padroni di casa che al 15' si vedono respingere con una grande parata un tiro di Innocenzi; quest'ultimo al 22' ci riprova ancora ma questa volta è lui che non trova lo specchio della porta. Pochi minuti più tardi Del Monte tenta un tiro, ma spedisce il pallone fuori. Gli ospiti hanno dalla loro un possesso palla maggiore, ma nella prima frazione di gioco non risultano essere pericolosi se non in occasione di un calcio d'angolo. Secondo tempo che vede la partenza in quarta dell'Atletico: passaggio non proprio perfetto di Basile destinato a Proietti che tira senza troppi fronzoli lasciando però una palla bassa che Innocenzi mette in rete portando in vantaggio i gialloverdi. Fonte Meravigliosa che riprende il pallino del gioco creando gioco, ma senza occasioni degne di nota e dando possibilità di contropiede anche se non sfruttati. Nota negativa per i gialloverdi  l'espulsione nel finale di Basile per doppia ammonizione. Gialloverdi che restano agganciati alle zone alte.Prossimo appuntamento per la formazione di Cavola in trasferta per la prima di ritorno contro il Real Velletri.