Notizie
Categorie: Giovanili

L'Eretum festeggia il suo giovane campioncino sbarcato a Londra, sponda Arsenal

Nella prossima stagione l'esperienza verrà vissuta da un altro ragazzo



Andrea Angelotti sotto il mitico stemma dell'ArsenalDa Monterotondo a Londra, il passo non è mai stato così breve. Lo sa bene Andrea Angelotti, giovanissimo prodotto del vivaio dell'Eretum che, grazie alla collaborazione della società eretina con l'Arsenal Soccer School è potuto volare fino all'Emirates Stadium per ammirare i campioni dei Gunners. Andrea sta vivendo l'emozione di calcare i campi di allenamento dell'Arsenal, di essere a contatto con i campioni e le stelle del team di Arsene Wenger. La società eretina fa comunque sapere, attraverso una nota ufficiale, che Andrea Angelotti non sarà un caso isolato, bensì che nella prossima stagione sarà il turno di un altro giovanissimo giaguaro nel vivere, per un po', il sogno di allenarsi con talenti di valore internazionale.