Notizie

L’evento "Associazioni in festa" illumina il fine settimana verolano

La manifestazione è promossa dalla Consulta delle Associazioni e si prefigge di portare nello stupendo centro ciociaro il meglio delle proprie realtà, dal teatro alla gastronomia, passando per la cultura



Image title


Il fine settimana della splendida cittadina di Veroli, nel frusinate, si anima nuovamente con una manifestazione che vuole fondere insieme teatro e gastronomia, cultura e spettacolo, giochi e musica, il tutto nella vetusta cornice del centro storico. Un percorso variegato quindi, tra mercatini ed artigianato, animazione ed escursioni andranno avanti per tutta la giornata di domenica prossima, 25 ottobre. L’evento, dal titolo “Associazioni in Festa 2015” è un appuntamento fortemente voluto e promosso dalla Consulta delle Associazioni che hanno preparato per l’occasione un ricchissimo programma, in grado di accontentare partecipanti di tutte le età.


Image titleGli appuntamenti della mattinata. Si inizierà dalle ore 8:30 nel Centro storico, con l’apertura degli stand delle varie Associazioni e l’inaugurazione del Mercatino dell’antiquariato Sempre alle ore 8:30, in Piazza Mazzoli, partità “Aspettando il Veroli Winter Trail”, ossia un’escursione a cura della “Compagnia dei viandanti” e di “Naturnauti”, che percorrerà il tracciato della gara invernale di Ernica Running, per una lunghezza di circa 17 km, un dislivello di circa 850 mt e soprattutto una durata di circa 5 ore (per cui è richiesto l’utilizzo obbligatorio di scarpe da trekking). “Le Fontane Rionali” invece sarà il percorso di trekking urbano che le medesime associazioni faranno partire in giro per i rioni verolani a partire dalle 9:30 da Piazza Mazzoli. Nel Chiostro di Sant’Agostino intanto, il “Comitato Veroli alta” a partire dalle ore 9:00 propone la Mostra collettiva di pittura firmata da alcuni degli artisti migliori della città e che andrà avanti fino al 1° novembre. Sempre nel chiostro, alle ore 12:00 si terrà  “Con gli occhi di Sara”, rappresentazione teatrale incentrata sul tema della violenza sulle donne, a cura di “Oltre il Muro”. Ancora, in Piazza Palestrina, alle ore 09:30, verrà effettuata una dimostrazione di scuola calcio a cura dell’ “Asd San Giuseppe Le Prata” e di Gianni Testa, allenatore dell’Accademia Frosinone Calcio. Alle ore 9:30-11:15 e 14:30 si svolgerà invece un laboratorio di educazione alimentare dal titolo “C’era una volta il seme”, curato dall’associazione "L’Airone", che contemplerà al contempo una serie di attività ludiche che culmineranno con un laboratorio per la creazione di un mosaico di legumi, dei quali verranno presentate le proprietà nutritive: sempre all’Associazione L’Airone si deve, nei medesimi orari “Scopriamo Veroli” - un tour di visite guidate nei luoghi che raccontano la genesi storico culturale di Veroli – e “Nella bottega del vasaio”, ovvero un laboratorio di ceramica che si ispira ai reperti archeologici conservati nel Museo civico. Alle 10:00 scatterà il momento dello stand di “Ernica Running” e dello stand “Pro Loco”: attività proposte il tiro al bersaglio ed un interessantissimo corso di Intreccio dei Vimini che verrà tenuto dal Maestro cestaio Nunzio Colonna, tra i pochi superstiti del mestieri rimasti in Ciociaria. Alle 11:00, sulla Terrazza del Vescovado verranno allestiti giochi e gonfiabili per i più piccini, curati dall’Asilo nido “Il Pulcino. Nei pressi, stand Rugantino Truccabimbi. Alle ore 12:00, in Piazza Duomo ecco aprirsi l’Area enogastronomica, gestita dalle associazioni che aderiscono alla Consulta: “Ernica Running” proporrà Cacio e pepe – fagioli e salsicce; la Pro Loco metterà in tavola Stese ripiene – Crespelle – Tagliere; “Cerri” offrirà Vino e Ciambelle mentre “Compagnia dei Viandanti offrirà le Caldarroste.


Gli appuntamenti pomeridiani.  Passando al pomeriggio, alle ore 15:00  “Naturnauti” proporrà una caccia al tesoro itinerante dal titolo “Gioca Natura”, mentre alle ore 16:00, presso il Chiostro di Sant’Agostino, andrà in scena “Sognare non costa niente”, sempre a cura di “Oltre il Muro” ed “Expressione Musica” che interpreterà vari brani e repertori. Presso Galleria La Catena invece, alle 16:30 si aprirà il convegno “Alla riscoperta del Cibo” promosso dal Circolo Intercomunale Lamasena. Alle 17:00 il centro storico inizierà ad animarsi con musica popolare itinerante, grazie ai “Bifolk”. Alle 17:00, visita al Museo delle Erbe con laboratorio sull’erbario, curato ancora una volta da “Naturnauti” mentre in Piazza Duomo “Scartolocciamo” a cura degli “Amici della Sagra della Crespella”. Poco oltre, alle 18:00, la “Compagnia dei Viandanti” presenterà “Le orchidee selvatiche del Lazio”, audiovisivo curato da Bruno Pretiglia, fotografo e naturalista. Ancora, alle 19:00 a Piazza Mazzoli ci sarà il Concerto de “I Gianti”  A cura di “Rugantino”. Sempre qui, inoltre alle 20:00 si avrà la premiazione dei partecipanti della “50° Pantasema di Veroli” a cura del “Rione Cerri” ed esibizione del Coro “Eugenio Bubali” della “Compagnia dei Viandanti” diretto dal M° Mauro De Santis. Alle 21:00 infine, concerto de Il Clan del Santa Cecilia” a cura del “Rione Cerri”.