Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

L'Italia è arrivata in Polonia: da mercoledì via alle qualificazioni

La nazionale di Menichelli pronta per il Main Round: martedì il CT diramerà la lista dei 14 convocati per le sfide contro Finlandia, Bielorussia e Polonia



Il ct Menichelli e il suo staff (Foto © Cassella)La Nazionale italiana di futsal è a Krosno (Polonia), dove da mercoledì 18 a sabato 21 marzo affronterà nell’ordine la Finlandia, la Bielorussia e la squadra padrona di casa nel Main Round di qualificazione all’Europeo: in palio, il pass per Serbia 2016. Dopo cinque giorni di raduno al Diana Park Hotel di Nemi, il gruppo Azzurro ha raggiunto in tarda mattinata l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino da dove si è imbarcato su un volo Lufthansa che, dopo uno scalo a Francoforte, è atterrato Cracovia: da lì, il trasferimento in pullman con destinazione l’Hotel Nafta.

Il Ct Roberto Menichelli e lo staff hanno deciso di scremare a 16, dai 21 convocati originari, il numero dei giocatori in gruppo, che sono partiti tutti per la Polonia: tre portieri (Mammarella, Miarelli e Putano) e tredici giocatori di movimento (Calderolli, Canal, De Luca, Ercolessi, Murilo, Fortino, Giasson, Honorio, Lima, Merlim, Patias, Romano e Schininà). La lista dei 14 che parteciperanno al Main Round andrà infatti consegnata all’UEFA in occasione della riunione tecnica in programma il giorno precedente la prima gara contro la Finlandia, martedì 17 marzo alle ore 19. Da domani, lunedì, la Nazionale prenderà confidenza con il Mosir Krosno, il palazzetto polivalente dove si giocheranno tutte le partite del Gruppo 3 del Main Round.


Il programma. L’esordio dell’Italia, campione d’Europa in carica, nel Main Round è previsto mercoledì 18 marzo alle ore 16.30 contro la Finlandia allenata da Mićo Martić, ex fuoriclasse croato e “vecchia conoscenza” del futsal italiano visti i suoi trascorsi con Verona, Milano, Brescia, Bergamo e Cornaredo; il giorno successivo, allo stesso orario, la squadra di Menichelli se la vedrà con la Bielorussia mentre sabato 21 marzo, dopo la giornata di riposo, sarà contrapposta (ore 18.30) alla Polonia padrona di casa, guidata da un tecnico italiano, il veneto Andrea Bucciol. L’edizione 2016 del Campionato Europeo, che sarà organizzata dalla Serbia, si giocherà a Belgrado dal 2 al 13 febbraio. Alla fase finale si qualificano, oltre al Paese ospitante, le prime classificate dei sette raggruppamenti del Main Round; le seconde classificate insieme alla miglior terza dovranno passare per l’appendice degli spareggi, in programma il 15 e il 22 settembre (sorteggio il 10 giugno) e che si giocheranno con la formula delle gare di andata e di ritorno. Le quattro vincitrici degli spareggi completeranno l’elenco delle 12 partecipanti a Serbia 2016.


UEFA FUTSAL EURO 2016 – MAIN ROUND DI QUALIFICAZIONE

GRUPPO 3 – MOSIR KROSNO (POLONIA)

Prima giornata (mercoledì 18 marzo)

ore 16.30 ITALIA-Finlandia

ore 19.00 Polonia-Bielorussia


Seconda giornata (giovedì 19 marzo)

ore 16.30 Bielorussia-ITALIA

ore 19.00 Polonia-Finlandia


Terza giornata (sabato 21 marzo)     

ore 16.00 Finlandia-Bielorussia

ore 18.30 ITALIA-Polonia


I C
ONVOCATIPORTIERI

Stefano MAMMARELLA (Acqua&Sapone Emmegross), Michele MIARELLI (Luparense), Davide PUTANO (Asti)


GIOCATORI DI MOVIMENTO

Fabricio CALDEROLLI (Acqua&Sapone Emmegross), Mauro CANAL (Pescara), Massimo DE LUCA (Asti), Marco ERCOLESSI (Pescara), MURILO Ferreira Juliao (Acqua&Sapone Emmegross), Rodolfo FORTINO (Asti), Daniel GIASSON (Luparense), Humberto HONORIO (Luparense), Gabriel LIMA (ElPozo Murcia), Alex MERLIM (Luparense), Alessandro PATIAS (Benfica), Sergio ROMANO (Asti), Angelo SCHININÀ (Lazio)