Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Olimpus acciuffa l'Acquedotto: 3-3 il finale

La formazione di Lelli conquista un punto nella trasferta del PalaGEMS contro le alessandrine



L'ACQUEDOTTO - OLIMPUS 3-3

MARCATORI Pomposelli (A) 11' pt e 3' st, Salemi (O) 7' st, Rebe (A) 9' st, Catrambone (O) 11' e 12' st. 

L'ACQUEDOTTO Pomposelli, Alvino, Agnello, Turnone, Lulli, Moroni, Perez, D'Angelo, Rebe, Amici, Vecchione, Cariani ALLENATORE Pezzuco

OLIMPUS Menichelli, Catrambone, Lisi, Muzi, Sorvillo, Brancati, Sias, Ceci, Salemi, Sergi, Visconti ALLENATORE Lelli

NOTE Ammonite Perez (A) 4' pt, Rebe (A) 16' pt, Lisi (O) 4' st, Moroni (A) 5' st


Parità tra L'Acquedotto e OlimpusNonostante le tante occasioni da goal, l'Olimpus Olgiata 20.12 è costretta ad inseguire. Nella gara contro L'Acquedotto, la formazione di Lelli rimonta lo svantaggio e, nel finire della seconda frazione, va vicina alla vittoria; al 20' solo il palo nega a Catramone la tripletta che avrebbe regalato all'Olimpus tre punti. Parte forte la formazione blues ma al 2' è L'Acquedotto ad andare vicina al vantaggio con Rebe che, se seguito di una ribattuta, calcia sul palo alla sinistra di Menichelli. Ma la formazione di Lelli c'è e, sfruttando le ripartenze, cerca di insinuarsi tra le maglie della formazione di casa, con Sergi prima e Catrambone poi. Al 5' Menichelli interviene su un tiro da posizione ravvicinata di Perez, respingendolo. Due minuto dopo, Lisi calcia sopra la traversa un tiro-cross di Pomposelli diretto sul secondo palo. All'11' L'Acquedotto passa in vantaggio proprio con la giocatrice con la maglia numero "2", Pomposelli, che dalla trequarti libera un tiro sul primo palo che viene solo sfiorato da Menichelli (1-0). L'Olimpus reagisce e va vicina al pari al 12' con Catrambone che, su assist di Lisi, calcia in porta, vedendo però il suo tiro respinto da Vecchione. Al 18' doppia conclusione di Sias che, a due passi dalla porta, si vede respinto il tiro dalla retroguardia di casa. A pochi secondi dalla fine del primo tempo, fallo laterale dell'Olimpus e palla calciata da Muzi nell'area di rigore dell'Acquedotto; Catrambone incorna ma la traversa salva i padroni di casa dal goal del pari. La ripresa si apre con un contropiede dell'Olimpus, ancora sui piedi di Catrambone che non centra lo specchio della porta. Al 3' angolo di Rebe e palla a Pomposelli che ha tutto il tempo per calciare sul secondo palo (2-0). La formazione di Roberto Lelli non molla e al 5' Lisi supera Rebe e serve Muzi il cui tiro termina di poco a lato della porta difesa da Vecchione; pochi istanti dopo, il portiere de L'Acquedotto è costretto agli straordinari per deviare in angolo un tiro da posizione defilata di Catrambone. Al 6' palo de L'Acquedotto con Rebe; sulla ripartenza, Lisi porta lungo l'out di destra e serve Salemi che dalla distanza accorcia le distanze (2-1). Ma L'Acquedotto non cede e, al 9', va di nuovo a segno con Rebe (3-1). La formazione di Roberto Lelli però non cede il passo; Vecchione, dopo aver risposto presente alle conclusioni di Lisi e Catrambone, è costretta a capitolare su una conclusione dalla distanza proprio del pivot dell'Olimpus, sensibilmente deviata da Agnello (3-2). La compagine blues crede nel pari che arriva un minuto più tardi, ancora a firma Alessia Catrambone; la giocatrice calcia in porta da posizione centrale e vede respinto il suo tiro, ma sulla ribattuta non sbaglia, cogliendo la parte bassa della traversa e vedendo la palla rimbalzare al di là della linea di porta (3-3). La reazione de L'Acquedotto è ancora nei piedi, anzi, nella testa di Rebe che pochi istanti dopo, centra la traversa. Al 14' Catrambone serve Lisi sulla sinistra, palla sul secondo palo con Sergi che aggancia ma calcia fuori di un soffio. Due minuti dopo, dopo essere intervenuta su Moroni, Menichelli chiude la porta a Rebe lanciata a rete. Al 17' tiro libero per L'Acquedotto: dal dischetto Rebe si fa ipnotizzare da Brancati che para in due tempi. Assalto Olimpus negli ultimi minuti. Ci provano Sias e Lisi, ma vedono le loro conclusioni respinte da Vecchione. A pochi istanti dal fischio finale, va al tiro Catrambone da posizione invitante, ma il palo salva L'Acquedotto dal colpo del ko. Domenica prossima, l'Olimpus Olgiata 20.12 affronterà in casa l'FB5 nella venticinquesima giornata di campionato, prima dello scontro, contro la Lazio.