Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Olimpus cade sul filo di lana in casa del Montesilvano

Le ragazze di Roberto Lelli escono sconfitte dalla difficile trasferta abruzzese dopo essere passate in vantaggio con Sorvillo



MONTESILVANO - OLIMPUS 2-1

MARCATRICI Sorvillo (O) 20' pt, Amparo (M) 2' e 18' st

MONTESILVANO Iturriaga, Di Pietro, Amparo, D'Ambrosio, Noe, Ciferni, Brandolini, Di Turi, Guidotti, Bellucci, Ghanfili, D'Incecco

OLIMPUS D'Errigo, Menichelli, Catrambone, Lisi, Muzi, Sorvillo, Brancati, Sias, Ceci, Salemi, Sergi, Ricci ALLENATORE Lelli

Note Ammonita D'Incecco


Foto © Marta CantarelliSconfitta di misura per l'Olimpus al PalaRoma.  Dopo essere passata in vantaggio, la squadra di Roberto Lelli è costretta ad arrendersi al Montesilvano, ma solo nella ripresa. Nei minuti iniziali, la formazione di casa preme molto sull'acceleratore e va vicina al vantaggio con Iturriaga, che in due occasioni, dalla distanza, impensierisce la difesa olimpa, calciando però fuori dallo specchio della porta.  Al 12' D'Errigo è chiamata ad interviene su un tiro da posizione ravvicinata della giocatrice spagnola, negando ancora una volta alla formazione di Francesca Salvatore di passare in vantaggio. Quattro minuti dopo Sias serve Catrambone sull'out di destra, il pivot dell'Olimpus va al tiro ma Ghanfili è brava a deviare in angolo.  A pochi secondi dallo scadere del primo tempo, fallo di Ersilia D'Incecco cerco su Giulia Lisi; alla battuta va Maria Sorvillo che disegna una traiettoria perfetta che termina sotto l'incrocio alla sinistra del portiere del Montesilvano. Olimpus in vantaggio 0-1. Nella ripresa il Montesilvano riesce ad essere più concreto, rendendosi molto più pericoloso nella metà campo dell'Olimpus. Già al 2' conquista il pari con Amparo che supera il suo marcatore e calcio sul secondo palo la palla che vale l'1-1.  Ci provano nell'ordine Bellucci, Amparo e Iturriaga ma in tutte le occasioni e brava Ilaria D'Errigo a respingere gli attacchi del Montesilvano, negando alla squadra di casa la possibilità di passare in vantaggio.  L'Olimpus si affida alle ripartenze, quelle di Catrambone, Lisi e Sergi, ma non riesce a mettere in difficoltà la formazione abruzzese.  Dal 10' al 15' minuto la Amparo calcia per ben quattro volte in porta da posizione invitante ma D'Errigo non si lascia superare. L'estremo difensore dell'Olimpus deve arrendersi però al 18' quando D'Incecco trova un invitante corridoio sul secondo palo, sulla palla interviene in scivolata Amparo che, sorprendendo la retroguardia della formazione di Roma nord, fa 2-1 e porta in vantaggio il Montesilvano, chiudendo di fatto la partita.  La prossima settimana al Palaolgiata la formazione di Roberto Lelli sfiderà il Portos.