Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Olimpus chiude a tripla mandata: ecco Giulia Bonci

Dopo Dibiase e Giustiniani, la società di Roma nord ufficializza l'arrivo del portiere ex Sabina Lazio Calcetto



Giulia Bonci e Simona GagliardiAngelica Dibiase, Sara Giustiniani e, ora, Giulia Bonci. L’Olimpus chiude a chiave la porta. Proprio stamattina, la Società di Roma nord ha infatti raggiunto l’accordo con il portiere classe ’92 proveniente dalla Sabina Lazio Calcetto. Gilia Bonci, 23 anni il prossimo novembre, si aggregherà alla formazione blues per la preparazione precampionato. “Alla giocatrice il più sincero in bocca al lupo dalla dirigenza dell’Olimpus e dallo staff tecnico”, ha dichiarato il Team Manager, Jessica Sabatini, al termine dell’incontro. Al solo pensiero di giocare con ma maglia blues, il portiere ammette: “Mamma mia, non vedo l’ora di iniziare…”  


Dopo l’esperienza alla Lazio Sabina, con quali aspettative arriva all’Olimpus? 

“Per me è un’opportunità per crescere. Non sono mai riuscita a trovare una realtà nella quale riuscire a farlo. Spero di riuscirci qui. Io darò tutto”. 


Con lei tra i pali ci saranno Angelica Dibiase e Sara Giustiniani. Cosa pensa delle sue colleghe di reparto?

“Per loro parlano i fatti. Sara Giustiniani viene da un’esperienza importante con la Lazio in Serie A, Angelica è nel giro della nazionale. Per me è importante che il portiere della squadra in cui mi trovo sia forte. Entrambe mi daranno grandi stimoli. E’ un’ottima cosa”. 


Rispetto al suo campionato dello scorso anno, l’Olimpus le permette di saltare agli effetti due categorie. Cosa si aspetta dall’Elite?

“Sarà sicuramente un campionato pieno di tante emozioni. Per me si tratterà di un altro ‘pianeta’, di un sogno. Sono sicura che ci giocheremo le nostre carte nel migliore dei modi”