Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Olimpus presenta i volti nuovi. D'Errigo, Lucarelli e Vellucci in coro: "Possiamo puntare ai play off"

Soddisfatto mister Lelli: "La post season è l'obiettivo minimo". Il ds Sabatini: "Avremo una rosa lunga e siamo intervenuti dove avevamo qualche mancanza"



Da sinistra Silvia Vellucci, Maria Lucarelli e Ilaria D'ErrigoL’Olimpus in rosa presenta tre delle nuove giocatrici che andranno a rinforzare la squadra a disposizione di mister Roberto Lelli: Silvia Vellucci, Maria Lucarelli e Ilaria D’Errigo. Tre nomi che, insieme a Michela Muzi e Alessia Catambrone, dimostrano le grandi ambizioni del team di Roma nord per la prossima stagione. 


La società. A dare il benvenuto è stato il presidente olimpo Andrea Verde: “Siamo felici di avere qui tre giocatrici fondamentali che ci aiuteranno nel nostro secondo anno di serie A. Ringrazio mister Lelli e il ds Sabatini per il lavoro svolto, poi spetterà al campo dare il suo verdetto”. Un presidente che mantiene i piedi per terra quando si parla di obiettivi: “Abbiamo sempre lavorato con serietà e ci piacerebbe raggiungere i play off. Il mister comunque non avrà mai alcuna pressione sulle sue spalle da parte della società e per noi è già un vanto quello di essere una delle poche, forse l’unica, squadra ad avere tre compagini nei campionati nazionali”. Soddisfatto del mercato il tecnico Roberto Lelli che, dopo essere subentrato a metà della scorsa stagione, potrà lavorare con la squadra già in estate: “Non vedo l’ora di iniziare. Sono rimasto impressionato dal gruppo e dalla società appena arrivato lo scorso dicembre. Quando sono subentrato in panchina, la società mi ha detto di lavorare con tranquillità e per questo lo scorso anno ho potuto impostare una preparazione più lunga, nonostante fossimo ancora in lotta per la salvezza. Cercheremo di fare meglio del passato e i play off, a mio parere, devono essere l’obiettivo minimo. Per poter competere con le formazioni più forti dobbiamo dare mantenere sempre ritmi alti ed essere perfetti. Per questo abbiamo messo insieme una rosa lunga, in modo da poter avere sempre in campo giocatrici fresche con cambi ogni 4 o 5 minuti”. Merito del grande mercato è soprattutto del direttore sportivo Jessica Sabatini, che ha centrato tutti gli obiettivi per il rafforzamento della rosa: “Quest’anno avremo una rosa lunga. Abbiamo confermato le giocatrici dell’anno scorso e siamo intervenuti sul mercato andando a riempire le piccole lacune che pensavamo di avere. Abbiamo inserito esperienza con la Lucarelli, affidabilità con la D’Errigo, e qualità con la Vellucci”.


I volti nuovi. Felici anche le giocatrici dell’Olimpus, pronte a calarsi nella loro nuova realtà: “Voglio fare meglio degli anni passati – ha esordito la D’Errigo – e sposo in pieno l’obiettivo del mister di lottare per i play off. In questi pochi giorni ho avuto i primi contatti con il gruppo e mi sono trovata benissimo”. Porterà in dote la sua grande esperienza Maria Lucarelli, veterana dei campi di calcio a 5: “Ringrazio il presidente e la società per questa opportunità. Mi auguro di riuscire a dare il mio contributo in termini di esperienza in un gruppo molto giovane e penso che possiamo puntare ai play off”. Silvia Vellucci è invece una vecchia conoscenza di mister Lelli e non ha esitato a sposare il progetto Olimpus: “Ho già lavorato con il mister per una stagione e mi ha lasciato tantissimo. E’ un grande professionista e sono sicuro che mi aiuterà a crescere e migliorare ancora. Spero di dare una mano alla squadra nella corsa verso i play off”.


Comunicazione. In chiusura di presentazione, il presidente blues Andrea Verde ha ufficializzato la riconferma di Marco Ottaviani nel ruolo di responsabile della comunicazione, per una Olimpus che punta a fare bene e crescere anche al di fuori del rettangolo di gioco.