Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

L'Olimpus travolge il PMB Futsal 15-0

La formazione di mister Lelli sconfigge pesantemente le capitoline nella trasferta del PalaGEMS: poker di capitan Lisi



PMB FUTSAL - OLIMPUS 0-15


MARCATORI Catrambone 5' e 13' pt, Lisi 10' e 19' pt, 12' e 16' st, Ceci 5' e 8' st, Visconti 6', 9' e 18' st, Menichelli 9' st, Sergi 16' e 19' st, Salemi 17' st. 

PMB FUTSAL Del Monte, Pantalone, Ionni, Sannà, Floris, Pistoia, Formiconi, Villamanja, Pettinelli, Mangani, Madonna, Placidi

OLIMPUS D'Errigo, Menichelli, Catrambone, Lisi, Muzi, Sorvillo, Visconti, Ceci, Salemi, Sergi. 

NOTE Espulsa Catrambone (O) 20' pt


Foto © A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12/Marta CantarelliPraticamente, non c'è stata partita tra Olimpus Olgiata 20.12 e PMB Futsal. Dopo essersi assicurate un buon vantaggio nella prima frazione, le ragazze di Roberto Lelli hanno letteralmente dilagato nella ripresa, non concedendo nulla alle loro avversarie. Fin dalle prima battute, la formazione blues sembra essere padrona del gioco. Al 5' passa in vantaggio con Catrambone, brava a tener palla e girarsi in area (0-1). La reazione del PMB è inesistente e l'Olimpus prende sempre più campo. All'8' Visconti verticalizza per Catrambone, la cui conclusione di prima viene deviata in angolo. Pochi istanti dopo, il bomber olimpo serve l'accorrente Lisi che calcia di poco  alato. E' il preludio al raddoppio che arriva l 10', quando Muzi lancia sull'out di destra Lisi che calcia con forza sul secondo palo la palla dello 0-2. Dopo tre minuti, il capitano dell'Olimpus verticalizza per Catrambone che realizza la sua doppietta personale (0-3). E dopo un palo, capitan Lisi trova di nuovo la rete, su assist di Alessia Catrambone (0-4). L'Olimpus cala il poker.  A rendere amara la prima frazione di gioco, l'espulsione di Alessia Catrambone a pochi secondi dalla fine. Nella ripresa la gara non cambia minimamente, anzi. La manovra dell'Olimpus è sempre più efficace ed avvolgente. Dopo i tiri dalla distanza di Muzi e Sorvillo, disinnescati da Del Monte, la formazione blues passa ancora con Ceci (0-5) che calcia in porta un passaggio da calcio d'angolo di Lisi. Al 6' ci prova Sergi dal limite, la retroguardia del PMB intercetta, ma sulla sfera si fa trovare pronta Visconti che realizza la rete dello 0-6. All'8' Lisi da via al contropiede dell'Olimpus e serve Ceci al limite dell'area, il pivot calcia sul primo palo e fa centro (0-7). Il PMB schiera il portiere di movimento; la scelta del tecnico di casa non cambia minimamente l'inerzia della gara. Al 9', infatti, l'Olimpus va a segno ben due volte, nel giro di pochi secondi. Visconti spedisce in rete una respinta corta su tiro dalla distanza di Muzi (0-8); Menichelli al rinvio calcia direttamente nella porta sguarnita del PMB (0-9). Al 12' contropiede dell'Olimpus con Lisi che serve Ceci; la giocatrice calcia ma prende il palo sinistro, sulla respinta Lisi c'è e non sbaglia (0-10). Al 16' Sergi prima segna (0-11) poi, pochi istanti dopo, serve a Lisi un assist perfetto che il capitano dell'Olimpus trasforma in rete con un delizioso pallonetto a scavalcare l'ultimo della difesa di casa (0-12). Passa un minuto e Salemi entra nel tabellino dei marcatori, realizzando su contropiede la rete del 0-13. Al 18' Sergi da destra serve Visconti al limite ed è 0-14. A pochi secondi dalla fine, l'Olimpus, ancora su contropiede, trova ancora la strada del goal con Sergi che, servita da Lisi, insacca di tacco. Riassumendo: poker di Lisi, tripletta di Visconti, doppiette per Carambone, Ceci e Sergi, goal di Salemi e del portiere Menichelli. L'Olimpus vince e convince. Ora testa alla gara contro il Vis Lanciano, che si terrà domenica prossima al Palaolgiata.